Con l’ottava stagione, si concluderà la storia televisiva di Oliver Queen come Green Arrow ma, come sappiamo, è già previsto uno spin-off intitolato Green Arrow and the Canaries che vedrà la figlia Mia prendere cappuccio e frecce al suo posto. In un recente tweet, il produttore esecutivo Marc Guggenheim (condividendo la cover realizzata da Emanuela Lupacchino, Dave McCaig e Brett Breeding) ha confermato che la serie prenderà il posto di Arrow nell’universo condiviso televisivo.

Non è chiaro quale sia la trama della serie tutta al femminile con protagoniste Katherine McNamara, Juliana Harkavy e Katie Cassidy, e tanto più come verrà giustificata la presenza di Mia nella continuity dell’Arrowverse. Con molta probabilità, gli eventi di Crisi sulle Terre Infinite porteranno Mia indietro nel tempo (d’altronde, con l’ormai consolidata posizione del mondo di Flash e delle Leggende, non risulta poi un’operazione così difficile da effettuare), considerata la difficoltà nello spostare d’ambientazione le varie serie dell’Arrowverse nel futuro.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui