Il numero 47 di Weekly Shonen Jump, disponibile in Giappone per l’acquisto, informa che Basil Hawkis entrerà nel roster di personaggi giocabili di One Piece: Pirate Warriors 4, il quarto videogioco della serie “musou” ispirato al manga di Eiichiro Oda in uscita nel 2020 su PC, Nintendo Switch, Xbox One e PlayStation 4.

Il videogioco ripercorrerà gli eventi iniziali dell’arco narrativo di Wano Country e, come visto sia nel manga che nell’anime, Hawkins ricopre un ruolo importante all’interno della narrazione.

E non è finita qui. A confermare l’affidabilità di adattamento dell’arco narrativo, Shueisha annuncia che anche l’Imperatore Kaido apparirà nel gioco, ma per ora solo come Boss Fight da affrontare.

Ecco l’estratto di Jump che annuncia quando riportato nel seguente articolo:

In più la sezione italiana di Bandai Namco Entertainment ha diffuso le prime immagini di Hawkins in azione. Ve n’è anche una con Kaido affrontato da Rufy. A voi:

Per il momento i personaggi giocabili di One Piece: Pirate Warriors 4 sono Rufy, Rufy (Snake-Man) Jinbe, Sanji Vinsmoke, Ichiji Vinsmoke, Niji Vinsmoke, Yonji Vinsmoke, Reiju Vinsmoke, Carrot, Zoro Roronoa, Sabo, Aokiji, Katakuri Charlotte, Basil Hawkins.

One Piece: Pirate Warriors 4 porterà il genere a nuove vette grazie al nuovo motore grafico, battaglie ancora più epiche e il più grande roster dell’intera serie.

I fan del franchise sperimenteranno con mano la storia originale della Ciurma di Cappello di Paglia, incluso l’arco di Whole Cake Island – che segue la compagnia nel tentativo di recuperare Sanji da uno dei più pericolosi e grossi pirati, BigMom.

Ricordiamo, infine, che il videogioco è atteso ad inizio 2020 su PC, Nintendo Switch, Xbox One e PlayStation 4.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui