Durante una recente intervista a Collider focalizzata su Gemini Man, l’attore Benedict Wong ha confermato la sua presenza in  Doctor Strange in the Multiverse of Madness, sequel di Doctor Strange, nuovamente diretto da Scott Derrickson).

“Ho twittato menzionando Scott per sapere se fossi nel film e mi ha risposto positivamente. E’ bello sapere questo, staremo a vedere cosa succede” le parole di Wong.

Nel frattempo, come riportato sempre da Collider, lo sceneggiatore  Jade Bartlett è entrato nel team di produzione: non è chiaro se contribuirà a a completare la sceneggiatura già realizzata o se apporterà pesanti modifiche.

Stando a precedenti post, nel sequel Tilda Swinton dovrebbe tornare nei panni dell’Antico, mentre dovrebbero fare il loro debutto Jericho Drumm/Fratello Voodoo e Clea, interpretata con molta probabilità da un’attrice asiatica.

Doctor Strange sarà dunque protagonista della nuova fase post- Avengers 4 del MCU, insieme ad altri eroi come Spider-Man, i Guardiani della Galassia, Pantera Nera, Ant-Man  e Captain Marvel. Un gruppetto niente male che,  sicuramente, andrà ad arricchirsi di ulteriori personaggi. Il primo film di Doctor Strange ha guadagnato $ 677,7 milioni al Box Office mondiale, incassando elogi da parte della critica per l’aspetto grafico del film, capace di rendere al meglio le caratteristiche del personaggio.

L’uscita di  Doctor Strange in the Multiverse of Madness è fissata per il 7 maggio 2021.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui