AGGIORNAMENTO

GKids e HBO hanno annunciato che il catalogo dello studio Ghibli sarà disponibile in streaming sul servizio di video on demand HBO Max a Primavera 2020 negli USA.

Un annuncio che arriva poco dopo l’articolo del sito Polygon, nel quale si affermava come Studio Ghibli non fosse interessato a rendere disponibili i propri film per lo streaming.

GKids ha provveduto a chiarire che le affermazioni riportate in quell’articolo risalivano al 2018, dichiarando di non essere stati contattati dall’autore del suddetto pezzo prima della pubblicazione.


NOTIZIA ORIGINALE

Il distributore nord americano GKids ha spiegato al sito web specializzato Polygon perché probabilmente non vedremo mai i film dello Studio Ghibli attraverso i servizi legali di streaming e video on demand come Netflix, Amazon Prime Video o Apple Movies.

Lo Studio Ghibli non rende disponibili i propri film in digitale, sia per il download sia per lo streaming, in nessun paese del mondo perché continua a ritenere che la presentazione sia vitale e in particolare apprezza la possibilità che gli spettatori vivano i film insieme in un ambiente cinematografico.

Una idea che potrebbe essere ben radicata nei sentimenti del regista e co fondatore dello studio Hayao Miyazaki, il quale nel film documentario Il Regno dei Sogni e della Follia (pubblicato in home video da Lucky Red) definì se stesso un uomo del 20° secolo che non vuole avere a che fare con il 21°.

Staremo a vedere se in futuro lo studio cambierà idea adeguandosi ai tempi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui