L’imminente Star Wars: The Rise of Skywalker (in uscita il 20 dicembre) è destinato a concludere non solo la trilogia classica, ma anche l’intera saga degli Skywalker; tuttavia non vedremo solo volti già noti dai precedenti film, bensì anche nuovi personaggi. Naomi Ackie si unirà al franchise come Jannah, un personaggio di cui il pubblico deve ancora imparare molto, sebbene l’attrice stessa abbia condiviso alcuni dettagli sul ruolo del suo personaggio nel nuovo film e su come si è preparata per la parte:

“Jannah è una guerriera e entra in contatto con il resto del gruppo nel momento in cui hanno bisogno di aiuto”, ha rivelato Ackie a Total Film. “Fa parte della Resistenza e ha trascorso molto tempo ad acquisire abilità che potrebbero essere utili quando si arriva alla grande conclusione del film. Quindi si presenta al momento giusto”.

I fan non sanno ancora nulla su come si svilupperà la narrazione, anche se sono circolate voci secondo cui i nostri eroi si separeranno per intraprendere missioni singole. Le prime indiscrezioni sul nuovo film mostrano che il Finn di John Boyega incontrerà Jannah, il che includerà anche sequenze con le creature dette orbak, simili a cavalli. Per filmare le scene, Ackie è andata davvero in un allevamento di cavalli per imparare al meglio l’arte della cavallerizza: “È la parte migliore del lavoro: vieni pagato per imparare!”

Una teoria che sta circolando poi è che, con il ritorno di Billy Dee Williams come Lando Calrissian, Jannah potrebbe essere la figlia di Lando. All’inizio di quest’anno, Ackie aveva parlato della cosa, ma la sua risposta ha lasciato tante domande quante risposte:

“Ascolta, Lando è un uomo molto affascinante, quindi potrebbe avere figli in tutto l’universo. Questo è quello che sto dicendo”, ha scherzato Ackie al panel The Rise of Skywalker alla Star Wars Celebration. “Tutto quello che posso dire è che il gruppo originale sta vivendo questa epica avventura e sono così entusiasta di dove Jannah incrocia i percorsi con loro”.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui