Beppe Grillo come Joker: “Io sono il caos”

Il video è stato trasmesso durante un evento del Movimento 5 Stelle a Napoli.

1

Il pubblico napoletano si aspettava di vedere sul palco il fondatore del Movimento 5 Stelle Beppe grillo, ma invece c’è stata una piccola sorpresa imprevista: al suo posto, infatti, si è presentato l’attore napoletano Patrizio Rispo, il quale, con un breve sketch, ha introdotto il video inviato dallo stesso Beppe Grillo che potete trovare in cima a questo articolo.

Per la sua performance, Beppe Grillo si è ispirato principalmente al Joker di Heath Ledger, come si evince già dal trucco scelto, e rendendo propria la sua concezione di ciò che è il caos, pur se rivedendola leggermente.

Grillo, dopo aver affermato di non avere né piani, né tanto meno il bisogno di averne, ha infatti parlato della sua concezione piuttosto nichilista dei tempi moderni: secondo le sue parole, ogni sforzo dei singoli per limitare l’immissione di sostanze tossiche nell’aria che respiriamo è fondamentalmente inutile, visto che “ci sono quattro miliardi e mezzo di asiatici che stanno triplicando entro i prossimi dieci anni i loro consumi di petrolio, di carbone, di acciaio,…”.

Beppe Grillo ha poi proseguito: “Io non vivo nei piani, io vivo nella mia entropia, io vivo in questa legge della termodinamica dove si sfascia tutto e tutto deperisce“, aggiungendo: “Il caos è la più grande forma di democrazia di questo secolo, e io sono il caos. Sono io il vero caos“.

Ora, qualcuno fra di voi potrebbe anche pensare che “certi uomini vogliono solo veder bruciare il mondo“.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui