La strada per Bugarach è un sentiero di sangue e violenza: sarà evidente dalla lettura di Darwin 5, “Siamo fantasmi”. Il mensile è atteso nelle edicole nostrane a partire dal 17 ottobre con soggetto e sceneggiatura di Michele Masiero, disegni e copertina di Luigi Piccatto, Renato Riccio e Matteo Santaniello. Un cammino impervio per i Ragazzi Indaco, sempre più frastornati e apparentemente sempre più lontani dalla loro meta e dal loro destino: salvare ciò che resta di quello che ricordiamo come il nostro mondo. E per uno di loro la strada va verso una sconvolgente fine.

Il detective Nutter, un uomo esemplare, un eroe, è scomparso nel nulla. L’Agenzia Alfa indaga ne “L’ultima indagine”, albo numero 341 della serie mensile Nathan Never. Sam Nutter è un eroe. D’altronde, come definireste un detective che ha sbaragliato da solo, a rischio della propria vita, una feroce banda di narcotrafficanti? Il caso lo fece balzare agli onori della cronaca: diventò una leggenda, un esempio da seguire, un punto di riferimento… Sam, ora, sembra essere scomparso nel nulla e l’arduo compito di ritrovarlo tocca proprio a Nathan Never, che seguendo a ritroso le tracce di un eroe si ritroverà a riflettere sul peso dell’immagine che vogliamo lasciare di noi stessi. In uscita sabato 19 ottobre, l’albo ha testi di Davide Rigamonti, disegni di Stefano Santoro e copertina di Sergio Giardo.

Pistole, intrighi e magia: è corsa contro il tempo per salvare il futuro presidente nell’albo numero 12 della serie mensile Tex Willer, “Attentato a Lincoln”, atteso nelle edicole nostrane a partire dal 19 del mese con soggetto e sceneggiatura di Mauro Boselli, disegni di Roberto De Angelis e copertina a firma di Maurizio Dotti. Tex è solo contro la banda dei cospiratori, Kate è prigioniera della perfida Lily Dickart… In una serie di rocambolesche peripezie, i nostri due eroi devono prima pensare a salvare la pelle, per poi cercare di arrivare in tempo alla chiesetta nei bassifondi dove Lincoln crede di incontrare una pacifica congregazione battista… e dove invece l’aspetta la morte, con l’aspetto diabolico di Mefisto.

La prima delle tre ristampe della settimana è Tex Nuova Ristampa, collana mensile che restituisce al grande pubblico l’albo numero 450 della serie ufficiale, “Missione speciale”. Braccati dagli emissari del senatore Wallace, vero mandante dell’assassinio di Lincoln ricattato per anni da un avvocato che possedeva il memoriale di Boothe, Tex e Carson attraversano metà Stati Uniti per raggiungere Washington. E nella capitale, eliminati gli agenti segreti deviati che li stavano inseguendo, e superate frotte di militari e poliziotti, i pards consegnano l’esplosivo plico al Presidente! Il documento non viene divulgato, ma il vile senatore Wallace, accusato di corruzione, è ugualmente punito per il suo infame crimine. In uscita il 15 ottobre con testi di Claudio Nizzi, disegni di José Ortiz e copertina di Claudio Villa, l’albo ristampa una storia uscita originariamente nell’aprile del 1998.

«Che ti succede, re della foresta? Sono già svaniti i tuoi bollenti spiriti?». Con questa frase sul portale web della Bonelli è presentato Zagor Classic 8, “L’impronta misteriosa”. In edicola da mercoledì 16, il mensile ha soggetto, sceneggiatura, disegni e copertina di Gallieno Ferri con colori affidati a GFB Comics. Saldati i conti con il furfante Olaf Botegosky, un forzuto bandito che ha sfruttato la sua sbalorditiva somiglianza con Zagor per commettere, impunito, furti e crimini, lo Spirito con la Scure e Cico si imbattono nel cadavere di un cercatore d’oro, apparentemente sbranato da un orso feroce. Una versione che non convince i nostri che, indagando, giungono sulle tracce di un misterioso zingaro ungherese che si guadagna da vivere come domatore di belve feroci.

Sui monti Adironack è aperta la caccia alla preda umana in Julia. I casi archiviati numero 12, “Il cacciatore”, albo atteso in edicola il 17 del mese. Un maniaco rapisce giovani donne e, dopo averle liberate nei boschi, lascia loro una sola possibilità: correre! Poi le insegue e le abbatte come fossero selvaggina… Un gioco sadico e crudele a cui Julia non può fare a meno di partecipare. Dovrà recarsi sui monti Adirondack, seguire le impronte, entrare nella mente dell’assassino. Un’avventura piena di rischi e di insidie. Un percorso a ostacoli sulle tracce del pericoloso «cacciatore». Il mensile ha soggetto di Giancarlo Berardi, sceneggiatura dello stesso Berardi e di Gino D’Antonio, disegni di Laura Zuccheri e copertina di Marco Soldi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui