La collana Marvel Integrale di Panini Comics si arricchisce di una nuova iniziativa editoriale; così, dopo gli X-Men di Chris Claremont ed il Daredevil di Frank Miller, presentati in un formato 16×21, ma ad un prezzo più economico rispetto agli standard del fumetto americano classico, ecco che Panini Comics ha annunciato tramite la sua pagina Facebook le nuove storie che proporrà: ovvero l’Amazing Spider-Man di David Michelinie e Todd McFarlane, un classico del personaggio sul finire degli anni Ottanta (la run è iniziata nel 1988 ed è finita nel 1990).

Si tratta del ciclo noto anche tra i non fan per il costume nero del personaggio nonchè precedente a quello in Spider-Man che avrebbe visto lo stesso Todd McFarlane anche ai testi.

Todd Dean Mark McFarlane è un disegnatore, fumettista e imprenditore canadese conosciuto soprattutto per aver creato i personaggi di Venom e Spawn. Nel 1992 fondò insieme con altri autori la Image Comics e pubblicò per essa il fumetto Spawn, che segnò un record di vendite e fu il primo importante fumetto di cui l’autore deteneva i diritti sullo sfruttamento della proprietà intellettuale.

Per ora i dettagli sull’edizione sono scarsi, quindi non resta che attendere aggiornamenti da Panini, magari in occasione del prossimo Lucca Comics.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui