I Guardiani della Galassia nei fumetti Marvel sono attualmente in missione, ma una nuova serie porterà loro nuove minacce nel gennaio 2020.

Anche se Marvel aveva rebootato la serie già a gennaio del 2019, durante il panel “Next Big Thing” al Comic Con di New York l’editore ha annunciato che Al Ewing e Juann Cabal saranno al timone di un nuovo numero 1 nel nuovo anno, mandando i fuorilegge cosmici in mezzo a – esattamente – una guerra intergalattica e divinità cosmiche malvagie.

Il nuovo duo arriva quando in casa Marvel ci sono già molti altri cambiamenti di team creativi; Al Ewing, noto a molti lettori per la sua serie The Immortal Hulk, ha descritto la serie così:

“GUARDIANS OF THE GALAXY è un’avventura spionistica di alto livello ambientata in uno scenario in evoluzione di politica interstellare, intrighi e suspense. La guerra sta arrivando – e se i Guardiani non riescono a fermarla, saranno nel mezzo…”

Juann Cabal (X-23, Friendly Neighborhood Spider-Man) disegnerà cover e interni dei numeri. La serie attuale ha mostrato un triste fato per Rocket Raccoon, ma la nuova copertina sembra smentire il tutto.


Ecco la sinossi: “Una volta erano una squadra di disadattati. Ora sono una famiglia e si sono guadagnati la pace. Ma l’universo non è un luogo pacifico – e sta solo peggiorando. I grandi imperi sono in subbuglio. Lo stato di diritto è morto. E nel mezzo del caos, gli Dei dell’Olimpo sono tornati – presagio di una nuova era di guerra, rinati per lasciare il segno sulle stelle stesse. Qualcuno deve proteggere la galassia – ma chi accetterà la missione? E sopravviveranno?”

Guardiani della Galassia #1 sarà disponibile a partire da gennaio 2020.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui