Da ieri 4 ottobre 2019 è disponibile in Giappone e negozi online il volume numero 94 di One Piece, il manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda su Weekly Shonen Jump, e, come sempre, i lettori orientali non hanno semplicemente scoperto il prosieguo della storia dei record con il secondo atto di Wano Country.

Come sempre il volume ha presentato una nuova ondata di domande e risposte tra i fan ed Eiichiro Oda stesso (SBS) ed un appassionato ha chiesto all’autore di disegnare Usopp a 40 e 60 anni.

L’autore si è subito cimentato e ha rappresentato il componente della ciurma di Rufy in due versioni rispetto alle età citate: quelle in alto per rappresentare il raggiungimento del sogno, quelle in basso, invece, se Usopp dovesse rinunciarvi.

Potete guardare di seguito come l’autore immagina il personaggio da egli creato quando raggiungerà l’età adulta (40) e anziana (60):

Sarà davvero questo il destino di Usopp dal punto di vista del design? Non ci resta che attendere per scoprirlo… forte tra cinque anni?

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 958 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato 94 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 91 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo del Reverie ha raggiunto i 904 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

One Piece nel 2019 festeggia il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime e, in occasione, il 9 agosto 2019 sarà pubblicato nei cinema giapponesi il lungometraggio One Piece: Stampede. In Italia il film arriverà nei cinema con Anime Factory e Koch Media Italia.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui