Sebbene di due generi completamente differenti tra loro, è risaputo che Takehiko Inoue e Akira Toriyama abbiano scritto la storia dei manga di Weekly Shonen Jump nel corso degli anni 80 e 90 del ‘900.

L’uno con lo spokon Slam Dunk e l’altro con lo shonen di combattimento mainstream Dragon Ball, i due autori hanno fatto sognare generazioni di e hanno ispirato i mangaka futuri.

Inoue e Toriyama hanno scritto la storia ed è giusto che tra l’Olimpo dei manga viaggino sulla stessa corsia poichè, anche se le opere dei due artisti raccontano generi differenti, riescono ad essere complementari nello spirito.

Per festeggiare i 30 anni della serie di Akira Toriyama è stato pubblicato il Dragon Ball 30th Anniversary Super History Book, l’edizione speciale che celebra la storia del manga di Akira Toriyama.

Fra gli altri artisti, lo stesso Takehiko Inoue ha dato il suo contributo nel festeggiare Dragon Ball disegnando una propria versione di Goku bambino. Lo stile grafico è inconfondibile e ci dona una versione più realistica dell’eroe.

Ecco a voi di seguito:

In Italia Dragon Ball è interamente edito da Star Comics, mentre Slam Dunk è a cura di Planet Manga.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui