Eddie Murphy ha detto che Beverly Hills Cop 4 sarà il suo prossimo film. Uscito nel 1984, il film presentava Murphy nel ruolo di Axel Foley, un ufficiale di polizia molto schietto della città di Detroit che si trasferisce a Beverly Hills per indagare sull’omicidio dell’amico d’infanzia. Il film, dato il successo, ha consacrato l’attore come una superstar di Hollywood e ha avuto due sequel nel 1987 e nel 1994.

Da allora si è parlato varie volte di un quarto capitolo, sia in forma di serie Tv che di vero e proprio film, ma le notizie finora trapelate erano scarse e comunque mai confermate.

Parlando con Collider, invece, Murphy ha recentemente confermato che sta pianificando Beverly Hills Cop 4 dopo aver finito di lavorare a Il Principe cerca moglie 2, ora in fase di riprese. Presumibilmente, quindi, Beverly Hills Cop 4 fungerà da capitolo finale delle avventure di Axel Foley, e non sarà un trampolino di lancio per ulteriori sequel o serie TV.

A parte gli ultimi commenti di Murphy, non ci sono stati aggiornamenti importanti su Beverly Hills Cop 4 dal 2017. Secondo quanto riferito, Adil El Arbi e Bilall Fallah erano ancora legati alla regia all’epoca, con attori come Channing Tatum e Tom Hardy coinvolti nel progetto. Da allora tuttavia è passato molto tempo e probabilmente le loro carriere hanno preso altre strade. Non ci resta che attendere aggiornamenti.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui