Il nuovo accordo tra Marvel e Sony prevede altri due film per l’Uomo Ragno, in modo da concludere coerentemente la sua saga ed uscire allo stesso modo dal MCU. Considerando l’annuncio di una serie Disney+ su She-Hulk però, e l’esigenza di Peter di ricevere assistenza legale dopo gli eventi di Far From Home, tutto fa pensare che il terzo film della saga di Spidey potrebbe introdurre She-Hulk nel MCU.

La serie sul personaggio sembra essere già pronta, ma non ha una data d’uscita fissata e dunque Jennifer Walters potrebbe prima apparire in qualche altro progetto del MCU per poi proseguire con la propria serie, in modo tale anche da dimostrare l’intensa connessione tra l’universo cinematografico e quello televisivo che si andrà ben presto a creare.

Il terzo film della trilogia dello Spider-Man di Tom Holland dovrebbe arrivare nelle sale il 16 luglio 2021, tra circa due anni. Nel frattempo, i Marvel Studios hanno già pianificato l’uscita di Vedova Nera (1 maggio 2020), The Falcon & The Winter Soldier (autunno 2020), The Eternals (6 novembre 2020), Shang-Chi & The Legend of Ten Rings (12 febbraio 2021), WandaVision (primavera 2021), Loki (primavera del 2021) e Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 maggio 2021). Tra cinema e TV, non mancano di certo i prodotti.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Ancora con questa storia che i due film del MCU con Spider-Man serviranno sicuramente a chiudere la sua esperienza nel MCU?!

    1) A riportare la notizia è stato Comicbook, la cui attendibilità è la stessa di We Got This Covered, ossia pari a zero.
    2) Deadline, un sito affidabilissimo dal punto di vista cinematografico, riporta l’esatto contrario, ossia che Disney e Sony sono aperte a nuove forme di collaborazione.

    Ora gentilmente potreste smettere di riportare rumour come notizie sicure, soprattutto se provengono da siti famosi per le fake news?!
    Grazie in anticipo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui