Spider-Man: due film per l’uscita definitiva dal Marvel Cinematic Universe?

Pubblicato il 29 Settembre 2019 alle 21:00

Dopo la rottura totale dei precedenti mesi, in questi ultimi giorni i Marvel Studios e Sony hanno trovato un accordo per far sì non solo che la trilogia iniziata con Homecoming e proseguita con Far From Home fosse conclusa, ma anche per giustificare la futura assenza dell’Uomo Ragno dal Marvel Cinematic Universe.

Come riportato da Comicbook, a Kevin Feige e i Marvel Studios verrà data la possibilità di realizzare altri due film: uno sarà, appunto, l’ultimo della trilogia, mentre un altro (che vedrà probabilmente Spidey in squadra con altri eroi) assicurerà una coerente uscita dall’universo condiviso del personaggio. Una volta fatto ciò, Sony avrà pieno controllo di Spider-Man e sarà libera di sviluppare, con molta probabilità, uno Spider-verse tutto suo.

In ogni caso, la “separazione” definitiva tra Spider-Man e i Marvel Studios non avverrà prima del 2021, e chissà che, nel frattempo, le due case di produzione non trovino un nuovo accordo per ulteriori progetti insieme.

TAGS

Articoli Correlati

Ultima delle serie di Destiny of X ad essere presentata, X-Force continua la sua corsa con Benjamin Percy ai testi, affiancato...

12/01/2022 •

14:17

L’incremento esponenziale dei casi di variante Omicron del Coronavirus ha spinto i vertici di LucasFilm a fermare la produzione...

12/01/2022 •

13:16

Tra le serie mutanti entrate nel nuovo corso Destiny of X, New Mutants è quella da cui ci si aspettava meno sorprese, dato che...

12/01/2022 •

11:42