Spider-Man: il nuovo accordo con Marvel Studios è un successo di Sony?

I dettagli dell'accordo sembrano confermare sembrano confermare che Sony abbia fatto bene a tenere duro.

0

Il nuovo accordo tra le due società vedrà Disney ricevere il 25 % dei profitti di Spider-Man 3, ma la Casa di Topolino dovrà anche pagare circa un quarto dei costi di produzione. In conseguenza di questo nuovo patto, siglato giovedì sera tra il capo della Sony Pictures Tom Rothman, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige e i copresidenti di Disney Alan Horn e Alan Bergman, Marvel ha annunciato che Spider-Man 3 sarebbe stato distribuito nel luglio 2021 e che anche Holland avrebbe ripreso il ruolo in un altro lungometraggio del MCU.

Un ulteriore commento di Kevin Feige ha reso noto che la Sony ha ancora il via libera per usare Spider-Man nei suoi film in sviluppo del Venomverse. Non è chiaro se però Venom e Morbius saranno aggiunti al MCU o se Spider-Man imparerà ad attraversare le dimensioni… Feige inoltre sarà il produttore di Spider-Man 3.

Come ricorderete le negoziazioni iniziali tra Disney e Sony sono fallite quando, secondo quanto riferito, la House of Mouse aveva chiesto il 50 percento dei profitti. Sony con Rothman – noto per essere un negoziatore coriaceo – aveva offerto fino al 25 percento e un accordo di cofinanziamento.

Come potete vedere, se il nuovo accordo rispetta effettivamente quanto trapelato, sembra che la prima proposta di Sony sia risultata quella vincente e che Disney abbia in effetti dovuto tornare sui suoi passi. Inoltre ora Sony ha anche la possibilità di utilizzare Holland nel suo universo “domestico”.

Nonostante l’opinione comune sia che Disney avesse una posizione preminente, è anche evidente che il detenere i diritti del personaggio più noto della Marvel fosse un importante asso nella manica nelle mani di Sony, che tra l’altro aveva anche in mente di creare un universo autosufficiente potenzialmente in concorrenza con quello del MCU, che sarebbe stato privato di un personaggio fondamentale, anche per il ruolo che gli avevano dato gli stessi Marvel Studios nel suo rapporto con Iron Man.

Questo sarebbe confermato anche da un report di THR, il quale riferisce che il prossimo film di Spider-Man potrebbe essere scritto in funzione di staccare definitivamente il personaggio dal MCU per lasciarlo completamente in mano a Sony.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui