Uncharted: il nuovo regista sarà Travis Knight (Bumblebee)?

Pubblicato il 29 Settembre 2019 alle 09:00

Dopo la notizia del rinnovato accordo tra Sony e Marvel, un altro franchise con protagonista Tom Holland sembra fare passi in avanti per quanto riguarda la produzione del primo film.

Dopo Dan Trachtenberg, sollevato dall’incarico ad agosto, sembra ora sia Travis Knight (Bumblebee) il prescelto per la direzione di Uncharted, pellicola basata sull’amata serie videoludica.

A riportarlo è Deadline, con la produzione prevista per l’inizio del 2020; se tutto dovesse andare bene, Knight lavorerà su una sceneggiatura scritta da Matt Holloway e Art Marcum (Iron Man, Men in Black: International) in collaborazione con Rafe Judkins (Agents of SHIELD).

Tom Holland andrà ad interpretare una versione più giovane dell’amato avventuriero, con la storia che esplorerà probabilmente un passato di Nate poco (o per niente) trattato nei videogiochi. Come si intuisce, la strada intrapresa è diversa dalle idee che c’erano circa dieci anni fa per la realizzazione di un film di Uncharted, dove Mark Wahlberg avrebbe dovuto vestire i panni di Nathan Drake, e Robert De Niro e Joe Pesci rispettivamente quelli di suo padre e suo zio.

Articoli Correlati

La serie Netflix che adatta The Sandman di Neil Gaiman ha visto pubblicato un video con le prime sequenze del primo episodio...

25/09/2021 •

22:53

The Witcher è tra i protagonisti dell’evento Tudum di Netflix con una serie di annunci per la gioia degli appassionati...

25/09/2021 •

22:33

Cowboy Bebop arriverà su Netflix il 19 Novembre 2021 con una serie live action che espanderà il canon del celebre anime di...

25/09/2021 •

22:10