WandaVision: la serie avrà un tono diverso rispetto al MCU

Pubblicato il 22 Settembre 2019 alle 21:00

Parlando con Extra Butter alla D23 Expo, i due attori protagonisti di WandaVision, Elizabeth Olsen e Paul Bettany, hanno parlato di come la serie Disney+ sarà diversa da qualsiasi altra cosa vista nel MCU.

“Sarà diversa da qualsiasi altro film Marvel” spiega la Olsen “Sarà stravagante, strana, assolutamente nuova”. Paul Bettany aggiunge: “Penso che il motivo per cui Kevin Feige fosse così interessato a sviluppare questa serie sia quello di spingersi fuori dai limiti fino ad ora segnati. Quello che stiamo per fare è all’avanguardia, sperimentale, a tratti folle e confusionario. Alla fine, sarà come un grande film sperimentale pieno di azione, credo la amerete tutti”.

La prima stagione della serie, che sarà collegata al sequel di Doctor Strange, dovrebbe durare in totale sei ore, nonostante non si sappia ancora come siano suddivisi i singoli episodi. La produzione della serie dovrebbe iniziare il prossimo autunno, con una data d’arrivo prevista per la primavera del 2021.

Articoli Correlati

Tomb Raider godrà di una serie animata prodotta da Netflix e ora abbiamo il nome dell’attrice che interpreterà la...

13/09/2021 •

16:53

Ken il Guerriero diventerà uno spettacolo teatrale, come abbiamo avuto modo di riportarvi nei mesi scorsi. L’account...

13/09/2021 •

16:07

Come sappiamo il Marvel Cinematic Universe nei prossimi anni è destinato ad espandersi ancora di più, anche sul piccolo...

13/09/2021 •

15:52