La fase di stallo prima del nuovo round dei nostri eroi contro Moro procede nell’arco narrativo del Prigioniero della Pattuglia Galattica con Goku intento a perfezionare l’Ultra Istinto e Vegeta, sul pianeta Yardrat, per apprendere nuove tecniche in grado di salvare la pace all’interno dell’universo di Dragon Ball.

Dragon Ball Super, il manga scritto da Akira Toriyama e disegnato da Toyotaro, ha presentato un nuovo capitolo, il numero 52, e Vegeta, in particolare, ha deciso di partire per il pianeta Yardrat per imparare nuove tecniche e strategie finalizzate a sconfiggere il mago e divoratore di pianeti di nome Moro.

Il pianeta Yardrat, lo ricordiamo, è celebre per aver ospitato Goku poco prima della distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer e, conseguentemente, per aver fatto in modo che lo stesso Saiyan imparasse la Trasmissione Istantanea.

Vegeta, quindi, arriva sul pianeta alieno e una volta giunto incontra l’anziano Pybara, ovvero colui (e lo scopriamo solo ora) che ha insegnato a Goku la tecnica del Teletrasporto. E’ lo stesso anziano a rivelare al Principe dei Saiyan che gli abitanti del pianeta Yardrat non sono specializzati in tecniche eclatanti, ma dedicano i loro studi e allenamenti solo e soltanto al controllo dello spirito.

Attraverso il controllo dello spirito (che pare avere più o meno la stessa funzione del controllo dell’aura) il guerriero sarà in grado di teletrasportare, moltiplicare, ingigantire e rimpicciolire il proprio corpo a piacimento.

Ed ecco, pertanto, svelato il metodo per imparare la tecnica che Goku molto spesso ha ricorso nella serie: controllare lo spirito per giungere da una parte all’altra in un baleno. Ma non solo. Difatti, come specificato, una volta appreso il controllo sarà possibile specializzarsi nelle tecniche citate, oppure solo in una di esse.

Una volta compresa la situazione, Vegeta sembra pronto e deciso ad apprendere il controllo dello spirito… ma in cosa si specializzerà? Vedremo anche il Principe teletrasportarsi? Moltiplicarsi? O riuscirà a conseguire tutto il pacchetto? Lo scopriremo nelle pubblicazioni a venire.

L’arco narrativo con Moro ha avuto inizio alla fine del capitolo 42 e conta, per ora, un volume, il numero 10.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 52, con i primi 48 scritti raccolti in 10 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 8 volumi già disponibili per l’acquisto.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui