Il Trono di Spade: i draghi protagonisti nello spin-off sui Targaryen

I draghi protagonisti della nuova serie prequel spin-off de Il Trono di Spade.

0

Un altro spin-off de Il Trono di Spade, focalizzato sui Targaryen e basato su Fuoco e Sangue di George R.R. Martin, dovrebbe presto prendere vita e lo stesso scrittore ne ha parlato in un recente commento sul suo blog.

“Posso dire che ci saranno i draghi. Lo hanno detto tutti, quindi perché non dovrei dirlo io? Voglio sottolineare però che essere vicini all’ottenimento di un pilot NON è la stessa cosa di dire che si è ottenuto un pilot. Se lo fosse sarebbe sicuramente entusiasmante, ma non cantate ancora vittoria. Quando HBO ordinerà il pilot sarò il primo ad urlare di gioia dai tetti, ma vedremo. In questo momento le sensazioni sono positive, ma non c’è nulla di confermato”.

Questa la sinossi del libro:

Secoli prima degli eventi de Il Trono di Spade, Casa Targaryen – l’unica famiglia di signori dei draghi a sopravvivere al Disastro di Valyria – si stabilì a Roccia del Drago. Con Fuoco e Sangue ha così inizio la loro storia sotto il leggendario Aegon il Conquistatore, creatore del Trono di Spade, per proseguire narrando le generazioni di Targaryen che hanno combattuto per difendere quell’iconico scranno, fino alla guerra civile che quasi dilaniò per sempre la loro dinastia. In questo avvincente primo volume della loro storia, narrata dalla penna d’un antico maestro della Cittadella, finalmente i frammenti e gli accenni che riecheggiavano nel ciclo epico Il Trono di Spade sono svelati in tutta l’ampiezza d’un portentoso affresco: com’è stato forgiato il Trono di Spade? Perché era così micidiale visitare Valyria dopo il Disastro? Quali sono stati i peggiori crimini di Maegor il Crudele? Cosa scoprì Alysanne la Buona recandosi alla Barriera? Che cosa è veramente successo durante la Danza dei Draghi? Sono solo alcune delle domande cui viene data risposta in questa cronaca fondamentale del continente occidentale.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui