Marvel 2099: team creativi, cover e dettagli sulla storia

Il Dottor Doom avrà un ruolo centrale nel destino del mondo futuro.

0

L’anno futuristico 2099 di Marvel Comics sarà un ritorno in grande stile, almeno stando alla checklist di one-shot previsti per novembre 2019, con Victor Von Doom che sembra sarà l’antagonista principale.

Secondo Marvel.com, Spider-Man 2099 #1 “seguirà lo Spider-Man di questo universo Miguel O’Hara mentre lotta per salvare l’Universo Marvel da un futuro incerto”. Nick Spencer, l’attuale scrittore di Amazing Spider-Man, scriverà il numero, con Jose Carlos Silva ai disegni.

Spider-Man 2099 fece un ritorno a sorpresa nell’albo Amazing Spider-Man #25 sempre di Spencer, con Miguel O’Hara che si schiantava sulla Terra dopo aver subito un brutale attacco. Anche se Amazing Spider-Man #25 è stato l’ultimo che abbiamo visto con Spider-Man 2099, i numeri di novembre #33-34 lo riporteranno in realtà all’ovile.

Spider-Man 2099 #1 di Nick Spencer e Jose Carlos Silva sarà in vendita a dicembre, mentre Amazing Spider-Man #33-34 a novembre, tutti con protagonista Spider-Man 2099 (il #34 vedrà anche il nostro eroe alleato con Doom).

Proprio Victor Von Doom sarà presente in altri due numeri: Doom 2099 #1 e 2099 OMEGA #1.

Doom 2099 #1 vedrà insieme lo scrittore Chip Zdarsky (Sex Criminals) e l’artista Marco Castiello (Giant-Man). Zdarsky ha espresso la sua eccitazione per questo, dicendo a Marvel.com: “Ho adorato l’originale Doom 2099, quindi questo è un progetto da sogno, che aiuta a reinventarne il mondo. Nel nostro one-shot facciamo del nostro meglio per mantenere davvero lo spirito dell’originale…”

Naturalmente, con Zdarsky, noto per i suoi aneddoti divertenti, la promessa gravità della trama potrebbe essere vista con un certo scetticismo.

Doom è anche propagandato come leader del futuro in 2099 OMEGA #1 dello scrittore Nick Spencer (The Amazing Spider-Man) e dell’artista Gerardo Sandoval (Venom). La copertina di Patrick Gleason e Rachelle Rosenberg, combinata con l’affermazione secondo cui non ci sono eroi per fermare la fine del futuro nel 2099, lascia intravedere un destino oscuro governato dallo stesso Doom.

DOOM 2099 #1 di Zdarsky e Castiello e 2099 OMEGA #1 di Spencer e Sandoval usciranno in una data ancora sconosciuta questo dicembre.

Molti uomini e donne sono stati posseduti dallo Spirito della vendetta nell’universo Marvel, ma uno che potrebbe essere stato dimenticato è Kenshiro “Zero” Cochrane, il Ghost Rider del 2099.

La Marvel Comics ha in programma il ritorno di Zero in Ghost Rider 2099 #1, in uscita a dicembre dello scrittore Ed Brisson e dell’artista Damian Couceiro.

“In Ghost Rider 2099, reimmaginiamo l’origine di Ghost Rider che rende omaggio alla serie degli anni ’90, ma spinge ancora il personaggio in una nuova ed eccitante direzione. Un sacco di cameo per lettori con gli occhi acuti!” ha anticipato Brisson a Marvel.com.

La copertina di Ghost Rider 2099 mostra Zero che brandisce la sua sega circolare circondata da un incendio infernale. Resta da vedere come il ritorno di Ghost Rider 2099 si collegherà agli altri titoli della Marvel 2099.

Infine, a Jody Houser è stato chiesto di descrivere Venom 2099 #1 in una parola: “Aiuto”. I disegni sono di Francesco Mobili.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui