Giappone: rapinatore usava una pistola giocattolo in onore di Lupin

La fama di Lupin non conosce limiti...

0

Gli agenti di polizia di Tokyo hanno arrestato un uomo di 40 anni il 10 settembre che credono essere responsabile di varie rapine nei minimarket. Il sospetto avrebbe usato una pistola giocattolo Walther P38 per ottenere contanti in tre negozi di alimentari e il giocattolo era visibile nei filmati ottenuti dalla polizia.

Martedì, quando la polizia è arrivata per effettuare l’arresto, ha preso il sospettato, di nome Masafumi Hijikata. Hijikata era in possesso della pistola giocattolo Walther P38, ma ha negato di aver commesso le rapine, affermando invece di avere portato in giro la pistola come segno della sua passione per Lupin III, secondo il Sankei Shimbun.

La prima rapina è avvenuta alle 4 del mattino l’8 settembre a un FamilyMart. Il ladro è fuggito in bicicletta con 98.000 yen (US $ 900) in contanti. L’impiegato ha detto alla polizia che il ladro aveva una pistola, una Walther P38. Si ritiene quindi che il ladro sia entrato in un secondo negozio, questa volta in un LAWSON, circa cinque minuti dopo. Dopo aver rapinato il negozio LAWSON, il sospettato avrebbe derubato un FamilyMart a Shinjuku.

Hijikata è stato segnalato alla polizia prima dell’alba del 10 settembre dopo essere stato riconosciuto da uno degli impiegati che sono stati derubati. L’impiegato ha dichiarato che Hijikata somigliava al sospettato.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui