Death Stranding: trailer, gameplay, poster e commento di Hideo Kojima

Hideo Kojima rivela e commenta il gameplay da 49 minuti del suo Death Stranding.

0

In occasione del Tokyo Game Show 2019, in corso di svolgimento nel corso di queste ore in quel di Tokyo, Hideo Kojima, Kojima Productions e Sony hanno finalmente svelato il gameplay inedito da ben 49 minuti di Death Stranding, il videogame in uscita in tutto il mondo su PlayStation 4 dal 8 ottobre 2019 e in produzione presso Kojima Production.

Il gameplay, intitolato “Gameplay Session Volume 1”, è stato più volte pubblicizzato dalla stesso Kojima nel corso degli ultimi giorni e ora possiamo guardarlo. Ecco qui a voi il gameplay commentato da Kojima:

Non solo gameplay, ma anche trailer cinematografico “Briefing“. Era emerso nelle ultime settimane in forma “leak”, ma ora ecco, in testa all’articolo, la versione ufficiale e in 4K.

E non è ancora finita la campagna promozionale del titolo che ormai è vicinissimo ad accomodarsi tra scaffali dei negozi e mensole dei videogiocatori. Attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter il maestro Kojima ci rivela un nuovo fantastico poster per Death Stranding. A voi:

Ed infine passiamo al commento di Kojima stesso sulla sua nuova fatica.

Nonostante i tanti anni di produzione gli appassionati non hanno ancora ben inteso il significato dietro il videogioco che si apprestano ad acquistare, pertanto l’autore stesso arriva in nostro soccorso svelando una spiegazione sullo stesso con un commento. Ecco a voi:

La gente ha costruito muri e si è abituata a vivere in uno stato di isolamento.
Death Stranding è completamente un nuovo tipo di action game il cui obiettivo dei giocatori è quello di riconnettere città isolate e una società ormai frammentata. Tutti gli elementi, inclusi storia e gameplay, sono uniti assieme dal tema della connessione.
Giocando nei panni di Sam Porter Bridges, cercherete di fondare un ponte su queste divisioni e nel fare questo vi ritroverete a legare di conseguenza con altri giocatori di tutto il mondo. Attraverso la vostra esperienza di gioco, vorrei sul serio che capiste la grande importanza nel forgiare legami con altri“.

Gli attori Norman Reedus, Mads Mikkelsen, Léa Seydoux e Lindsay Wagner interpretano i personaggi principali nel gioco tramite motion capture. Anche il regista Guillermo del Toro contribuirà al progetto prestando il volto a un altro personaggio all’interno del gioco. Il titolo del videogioco è un riferimento al fenomeno dello spiaggiamento di cetacei.

Ricordiamo che Death Stranding arriverà in esclusiva PlayStation 4 l’8 novembre 2019.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui