Go Nagai Robot

Dragon Ball Z – Kakarot: la data di uscita giapponese del videogioco

Svelati anche i primi contenuti esclusivi per gli appassionati giapponesi che acquisteranno il videogioco.

Il sito web ufficiale di Dragon Ball Z: Kakarot, il videogioco ispirato al franchise – Dragon Ball – di Akira Toriyama, rivela che sarà pubblicato in Giappone il 16 gennaio 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC e ad oggi non conosciamo una data europea, ma potrebbe aggirarsi intorno a quel periodo.

Go Nagai Robot

Oltre a svelare la data di uscita giapponese, il sito web illustra attraverso una roadmap anche i primi contenuti esclusivi dedicati a chi prenota il titolo. In particolare gli appassionati giapponesi potranno:

  • Accedere anticipatamente al menu di allenamento per combattere contro un ex componente della Squadra Ginyu, Bonyu (potete leggere qui i dettagli sul personaggio in questione ideato per l’occasione da Akira Toriyama stesso).
  • Accedere alla storia secondaria: “Una Pericolosa Festa Amichevole”. La storia verte in una festa tra gli amici di Goku per celebrare il suo ritorno dal pianeta Yardrat. Si tratta di un evento non presente nel manga originale di Akira Toriyama.
  • Accedere all’evento Bento: “La Miglior Carne di Ultra Qualità”. Equipaggiando il nostro personaggio con la carne di ultra qualità potremo aumentare la nostra salute. Si tratta di uno oggetto che permette di avere un vantaggio nelle prime battute del gioco.

Il titolo è sviluppato da CyberConnect2 (li ricordiamo, tra gli altri, come i creatori della serie “Ultimate Ninja” e “Ultimate Ninja Storm” nell’adattamento videoludico di Naruto) e lo stesso Akira Toriyama ha confermato che saranno incluse storie canoniche mai raccontate nel manga originale.

Per il momento i personaggi giocabili di Dragon Ball: Kakarot sono: Goku, Piccolo, Gohan (bambino) e Vegeta. Non dimentichiamo che lo stesso Akira Toriyama ha creato Bonyu, un personaggio inedito appositamente per il titolo che si rivela essere una ex componente della Squadra Ginew.

Bandai Namco descrive così il nuovo videogioco:

BANDAI NAMCO Entertainment Europe ha annunciato oggi DRAGON BALL Z: KAKAROT, il nome definitivo di DRAGON BALL GAME – PROJECT Z. In arrivo a inizio 2020 per PlayStation 4, Xbox One e PC (in Giappone dal 16 gennaio 2020), DRAGON BALL Z: KAKAROT è un nuovo Action RPG che darà ai giocatori la più accurata, drammatica ed epica storia canonica di DRAGON BALL Z – la storia di Kakarot, il Saiyan meglio conosciuto come Goku.

Sviluppato da CyberConnect2, il gioco racconta la leggendaria storia di DRAGON BALL Z trasportando i giocatori in un’avventura indimenticabile in cui potranno sperimentare battaglie esagerate, completare diverse missioni e creare amicizie durature nel corso della propria crociata per proteggere la terra da temibili nemici. Inoltre, DRAGON BALL Z: KAKAROT risponderà a diverse domande della storia di DRAGON BALL Z nel corso di alcune quest secondarie.

Il gioco includerà il doppiaggio in inglese e giapponese e sottotitoli in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, polacco e arabo.

COMMENTA IL POST