Go Nagai Robot

Il Joker di Joaquin Phoenix incontrerà il Batman di Robert Pattinson?

Il regista sulla possibilità che i personaggi di Phoenix e Pattinson si incontrino.

Non ancora uscito nelle sale, il Joker di Todd Phillipps ha riscosso un enorme successo di critica, tanto da aggiudicarsi il Leone d’Oro a Venezia. Nonostante il successo però, il regista esclude un utilizzo della “sua” versione del Pagliaccio del Crimine, interpretato per l’occasione da Joaquin Phoenix, nell’universo condiviso DC.

Go Nagai Robot

“No, sicuramente non incontrerà il Batman di Robert Pattinson” spiega il regista a Variety “ci saranno sicuramente altre interpretazione di Joker, come quella di Jared Leto. Per noi, fare film sui fumetti è un po’ come l’Amleto di Shakespeare: ci saranno sempre nuove versioni con nuovi attori”.

“Joker” è incentrato sulla figura dell’iconico villain ed è uno standalone originale, diverso da qualsiasi altro film tratto dai comics apparso sul grande schermo fino ad ora. L’esplorazione di Phillips su Arthur Fleck (Phoenix), un uomo profondamente turbato e ignorato dalla società, non è soltanto uno studio crudo e affascinante del personaggio, ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.
Il tre volte candidato all’Oscar® Joaquin Phoenix (“The Master”, “Quando l’amore brucia l’anima”, “Il Gladiatore”) è il protagonista del film al fianco del premio Oscar® Robert De Niro (“Toro scatenato”, “Il Padrino – Parte II”) nei panni di Franklin. Fanno parte del cast anche Zazie Beetz (“Deadpool 2”), Frances Conroy (le serie TV “American Horror Story”, “Castle Rock” di Hulu), Marc Maron (le serie TV “Maron”, “GLOW”), Bill Camp (“Red Sparrow”, ” Molly’s Game”), Glenn Fleshler (le serie TV “Billions”, “Barry”), Shea Whigham (“First Man – Il primo uomo”, “Kong: Skull Island”), Brett Cullen (“42 – La vera storia di una leggenda americana”, “Narcos” di Netflix), Douglas Hodge (“Red Sparrow”, “Penny Dreadful” in TV) e Josh Pais (l’imminente “Motherless Brooklyn”, “Insospettabili sospetti”).
Il candidato all’Oscar® Phillips (“Borat”, la trilogia di “Una notte da leoni”) dirige il film da una sceneggiatura che ha scritto insieme all’autore candidato all’Oscar® Scott Silver (“The Fighter”), basato sui personaggi di DC.

L’uscita del film è prevista nelle sale per il 3 ottobre.

COMMENTA IL POST