Jason Momoa intrappolato in ascensore con birra e M&M’s

Stare due ore in ascensore non è certo una bella esperienza...

0

Aquaman alla fine ha incontrato un nemico che non poteva battere: un ascensore rotto; mentre cercava di andare nella sua camera d’albergo in Canada, infatti, Momoa e i suoi amici sono rimasti bloccati…

Passare due ore in ascensore non è stato affatto divertente per Jason Momoa, 40 anni, i suoi amici e il suo cane, Rama, all’interno dell’Hermitage Hotel a Vancouver, in Canada, lunedì 26 agosto, stando a quanto riferito da Entertainment Tonight Canada. Jason ha documentato il “calvario” nelle sue storie su Instagram: “In questo momento, siamo bloccati su un ascensore. I vigili del fuoco non vogliono davvero presentarsi”, ha detto, mentre alcuni dei suoi amici (tra cui Florian “Big Nasty” Munteanu e Yamira Guevara-Prip) sono stati presi dal panico per la fame.

Avevano una buona ragione per essere preoccupati. Tutto quello che avevano in realtà era una busta aperta di M&M’s e un paio di lattine di birra. Mentre gli umani non sapevano che fare (la discussione su “chi mangiamo per primo” è nata quasi subito), il cane si è limitato a sdraiarsi e a fare un pisolino. Alla fine è la squadra di stunt di Jason ad aver liberato i ragazzi dall’ascensore, ma non prima che ci fossero danni collaterali.

Jason ha rivelato che ha cercato di fare come in Die Hard e arrampicarsi sopra la cabina dell’ascensore. Ovviamente, non ha funzionato. Tutto ciò che è riuscito a fare è stato rompere una delle piastrelle del soffitto della cabina.

È stata una bella avventura per l’eroe dei mari, che ha imparato che esserlo sullo schermo non significa esserlo anche fuori.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui