What If…? – La showrunner parla di Star-Lord-T’Challa e Captain Carter

La showrunner ha dato conferme e smentite alle voci che circolano.

0

La showrunner della prossima serie animata Ashley Bradley ha innanzitutto smentito, definendolo un rumor, che What If…? dedicherà un episodio a ciascun film del Marvel Cinematic Universe. La prima serie animata prodotta dallo studio e supervisionata da Kevin Feige coinvolgerà tuttavia “la maggior parte” dei personaggi del MCU e dei suoi 23 film, spesso con più personaggi per episodio, ma la serie Disney+ non dedicherà un episodio a tutti i film prodotti dallo studio di proprietà della Disney.

“Questa è una voce. Kevin ha detto che esploreremo ogni film in un modo nuovo, ma non tutti gli episodi riguardano un film se questo è il senso”, ha detto Bradley a Discussing Film. “Sul rullo [mostrato al D23 Expo], c’è l’immagine di uno Star-Lord T’Challa perché volevamo vedere cosa sarebbe accaduto se i mondi di Pantera Nera e dei Guardiani della Galassia si fossero scontrati. Questo avrebbe unito due universi, due o tre film, in un certo senso li torceva in nuovi modi”.

Dare a ciascun film MCU il proprio episodio non è “l’obiettivo”, ha detto Bradley: “L’obiettivo è sperare di vedere la maggior parte dei personaggi di tutti i 23 film. Vedrete più personaggi in un episodio”.

Quell’episodio citato da Bradley presentava T’Challa, meglio noto come il supereroe Pantera Nera e monarca del regno africano di Wakanda, che diventa il leader dei Guardiani della Galassia ovvero Star-Lord.

“Con Star Lord T’Challa ovviamente, vogliamo sapere: come T’Challa è finito su altri pianeti? Qual è la storia?”. Bradley ha sottolineato come sia eccitante vedere queste combinazioni di personaggi, una ulteriore evoluzione rispetto a quanto già visto con Avengers: Endgame, in cui per esempio abbiamo sperimentato Ant-Man con Hulk.

La showrunner è poi tornata su Peggy Carter nelle vesti di Capitan America: “All’inizio, c’era già la volontà di fare Capitan America come primo episodio. Non sapevamo come… quale sarebbe stata la storia esattamente. Quindi questa idea di Peggy Carter, non solo una delle preferite dai fan, ma anche una delle preferite tra lo staff Marvel, e mostrare la sua storia, è diventato allettante. Era divertente e affascinante. L’idea di scrivere Peggy che prende a calci nel culo le persone durante la Seconda Guerra Mondiale brandendo lo scudo era davvero un piacere”.

I fan dovranno tenere a mente che questa sarà una versione diversa di Peggy Carter che finirà per essere trasformata in “Capitan Carter”. Ma tutto è possibile e potremmo vedere anche una nuova versione dello show TV Agent Carter incentrata su questo personaggio in futuro.

Infine Bradley ha confessato che aveva all’inizio pensato anche di fare di Jane Foster la nuova Thor… successivamente è stata informata che l’idea era già in sviluppo con qualche altro…

What If…? arriverà su Disney+ nell’estate del 2021.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui