Arrow 8: nell’ultima stagione ci saranno da versare “molte lacrime”

L'ultima stagione si preannuncia commovente e, in attesa di vederla, sono state pubblicate le immagini dalla premiere con ritorni di storici personaggi dal "passato", nonché effettuato un ulteriore annuncio.

0

In una recente intervista a Entertainment Tonight, la showrunner Beth Schwartz ha parlato del processo di conclusione di una serie come Arrow, preannunciando un’ultima stagione commovente.

“Sembra a tutti che questo sia il momento giusto per concludere la serie, ma non ce ne renderemo conto fino a quando non verrà finito il copione dell’ultimo episodio” spiega la Schwartz “Ho la sensazione che ci saranno da versare molte lacrime, sia per gli spettatori che per tutti noi, l’ultimo giorno sul set. Ci sarà una nuova intro, così come successo nella scorsa stagione. Ma questa sarà l’ultima”.

Nel frattempo, The CW ha pubblicato le prime immagini dalla premiere dell’ottava e ultima stagione di Arrow, mostrando il ritorno di storici personaggi come Tommy e Moira Queen e i nuovi costumi di Oliver, Laurel e Diggle.

Visto il ritorno dei personaggi e vista l’ambientazione delle foto, è probabile che l’incontro di Oliver con Tommy e Moira sia una sorta di sogno, o qualcosa di causato da Monitor (oltre che a fungere da omaggio di quest’ultima stagione all’intera serie). A tornare anche Yao Fei Gulong, primo maestro di Oliver durante il suo primo periodo di permanenza a Lian Yu, , ancora una volta interpretato da Byron Mann. Vista la sua morte, non è chiaro ancora se tornerà sotto forma di ricordo, di flashback o come personaggio di un’altra Terra portato dal crossover Crisi sulle Terre Infinite.

Confermati come regular della serie i protagonisti della narrazione dal futuro Katherine McNamara, Joseph David-Jones e Ben Lewis, rispettivamente come Mia Smoak, Connor Hawke e William Clayton. Gli attori vanno ad aggiungersi al già ben noto cast composto da Stephen Amell (Oliver Queen), David Ramsey (John Diggle), Rick Gonzalez (Wild Dog), Juliana Harkavy (Black Canary) e Katie Cassidy (Black Siren). Ad interpretare il figlio post – Flashpoint di Lyla e Diggle nonché, nel futuro, leader della gang di Deathstroke JJ John Diggle Jr., sarà invece Charlie Barnett (recente protagonista dell’acclamata serie Netflix Russian Doll).

Rila Fukushima tornerà come Katana; Susanna Thompson riprenderà invece il ruolo di Moira Queen, la madre di Oliver. A confermare quest’ultima presenza il produttore Marc Guggenheim; la sua apparizione sarà con molta probabilità legata al crossover Crisi sulle Terre Infinite, interpretando la versione alternativa del personaggio proveniente da un’altra terra. Lo stesso Guggenheim ha definito a Green Arrow TV l’evento come “una lettera d’amore per la serie”.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST