Titans 2: come verranno gestiti i nuovi personaggi, il ruolo di Bruce e l’arrivo di Nightwing

Lo showrunner parla della gestione dei tantissimi iconici personaggi presenti nella seconda stagione di Titans, compresi Bruce Wayne e Nightwing, l'altro alter-ego di Dick Grayson.

0

A ridosso dal ritorno su DC Universe della serie, intervistato da Comicbook, lo showrunner di Titans Greg Walker ha spiegato come verranno gestiti i tantissimi iconici personaggi (tra vecchi e nuove  aggiunte) presenti in questa seconda stagione.

“Abbiamo un cast composto da un migliaio di persone, tutti servono ai fini delle trame, è stata una sfida cercata e interessante” spiega Walker “I quattro eroi principali sono sicuramente al centro, ma poi c’è spazio per Jason Todd, Wonder Girl, persino Superboy e altri personaggi. Si tratta di unire tutti quanti insieme e poi farli andare ognuno per la sua strada, secondo le trame che si andranno a formare. Penso ci siano archi narrativi interessanti per tutti, tra chi deve fare i conti col proprio passato e chi invece deve affrontare sfide o problemi più attuali. Ci sono un sacco di storie per 13 episodi, non si potevano avere solamente 13 personaggi: ognuno deve seguire il suo percorso e affrontare le proprie sfide, per poi tornare dai Titani, non tornarci o tornare vedendo che i Titani sono distrutti. E’ questa in sintesi la base da cui siamo partiti”.

Lo showrunner conferma poi la presenza di Nightwing, parlando anche del Bruce Wayne di Iain Glen: “Sta per arrivare il momento in cui Dick assume i panni di Nightwing, quindi se volete vederlo penso sarete soddisfatti entro la fine dell’anno…Bruce è stato un personaggio importante per noi anche lo scorso anno, non si è visto ma è sempre stato onnipresente tramite Dick, dovevamo immergerci nella loro relazione. Sono stato molto entusiasta nel poter lavorare come sceneggiatore su Bruce, è fantastico con il cappuccio ma sa davvero essere pessimo come persona delle volte. Il nostro intento è stato quello di lavorare su Bruce cercando di ripristinare e aggiornare la relazione padre – figlio che c’è tra i due”.

Nel cast troviamo Brenton Thwaites (Dick Grayson), Anna Diop (Koriand’r / Starfire), Teagan Croft (Rachel Roth / Raven), Ryan Potter (Garfield “Gar” Logan / Beast Boy), Alan Ritchson (Hank Hall / Hawk), Minka Kelly (Dawn Granger / Dove), Conor Leslie (Donna Troy/Wonder Girl),  Seamus Dever (Trigon) e Rachel Nichols (Angela Azarath), insieme ai nuovi volti Joshua Orpin (Connor Kent/Superboy, Esai Morales (Slade Wilson/Deathstroke) Chelsea Zhang (Rose Wilson/Ravager),  Chella Man (Joseph Wilson/Jericho),Iain Glen (Bruce Wayne), Natalie Gumede (Mercy Graves), Drew Van Acker (Garth/Aqualad).

Questa la sinossi della premiere:

“Il primo episodio della seconda stagione segue gli eventi apocalittici del finale della scorsa stagione. Il padre di Rachel, Trigon (guest star SEAMUS DEVER) ha preso il controllo di Dick e si accinge a far abbracciare la loro oscurità interiore anche agli altri eroi. Quando tutti sono sotto il controllo di Trigon, Rachel e Gar si ritrovano a combattere quella che sembra una battaglia senza speranza contro il poteri di Trigon.”

Questa, invece, la sinossi dell’intera stagione:

“Dopo lo scontro con Trigon, nella seconda stagione Dick Grayson è chiamato a rifondare i Titani: sotto la sua supervisione, nella nuova loro casa (la Titans Tower) Rachel, Gar e Jason Todd si allenano insieme per affinare le loro abilità da eroi e imparare a lavorare insieme come una squadra. A loro si uniscono Hank Hall/Hawk e Dawn Granger/Dove, nonché Donna Troy/Wonder Girl. Anche se questi “vecchi” Titani hanno tentato a tutti i costi di avere una vita normale, quando  vecchi nemici ritornano, devono riunirsi per affrontare vecchi conti in sospeso. Tutti insieme, vecchi e nuovi Titani (compresi Conner Kent e Rose Wilson) impareranno a coesistere, ma l’arrivo di Deathstroke porta alla luce l’oscuro passato dei vecchi membri e minaccia di lacerare per sempre gli equilibri della nuova famiglia di Titani”.

La serie tornerà su DC Universe il 6 settembre, mentre per l’arrivo su Netflix si dovrà probabilmente aspettare l’inizio del 2020 (la prima stagione, attualmente disponibile in streaming, è arrivata sulla piattaforma nel gennaio 2019).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui