Go Nagai Robot

BAO: cambia la copertina del prossimo libro di Zerocalcare perché ritenuta offensiva

Bao ha voluto evitare una nuova polemica.

La casa editrice ha informato i lettori che l’ultimo volume di Zerocalcare cambierà copertina, in quanto quella precedente era ritenuta offensiva verso le popolazioni dell’Asia che durante il secondo conflitto mondiale erano state oggetto di conquista da parte dell’esercito imperiale giapponese:

Go Nagai Robot

Come indicato nel post in alto, la denuncia è partita da due autori, i coreani Miba e Josh Prigge, che hanno fatto notare che lo sfondo della copertina del nuovo libro di (Z)ZeroCalcare ricorda molto la bandiera del Sol Levante giapponese. I due hanno raccontato di come, a oggi, gruppi di estremisti la sventolino durante i loro raduni inneggiando alla violenza nei confronti di altri popoli asiatici e che, quindi, l’utilizzo di quella bandiera in altri media, anche non intenzionale, è internazionalmente considerata una grave offesa.

 

Così, Bao ha chiesto ad Alberto Madrigal di intervenire sullo sfondo, realizzando una nuova versione della copertina, che potete vedere nel post della casa editrice in alto.

Questo invece il post dello stesso ZeroCalcare:

Non c'ho un cazzo da scrivere sti giorni e quindi sto zitto, ma uso questo spazio per segnalare una storia curiosa che…

Pubblicato da Michele Rech su Mercoledì 4 settembre 2019

COMMENTA IL POST