Star Wars: The Mandalorian affronterà la nascita del Primo Ordine

Novità sulla nuova serie Disney+.

0

The Mandalorian esplorerà le origini del Primo Ordine, in particolare il modo in cui lo stato della galassia ha permesso ai suoi membri di salire al potere. Tra solo un paio di mesi, Star Wars farà finalmente il salto in TV con The Mandalorian, una serie Disney+ ambientata tra il finale della trilogia classica e quella sequel, che introduce una serie di nuovi personaggi nel franchise.

Come molti fan di Star Wars sanno, Il risveglio della Forza si svolge 30 anni dopo la fine della trilogia classica, il che significa che Lucasfilm ha molti spazi da esplorare. Anche se sembra che The Mandalorian non si collegherà direttamente alla saga degli Skywalker, sarebbe impossibile pensare che non toccherà alcuni aspetti, come la fine dell’Impero e come è nato il Primo Ordine.

Parlando con EW, il produttore esecutivo di The Mandalorian Jon Favreau e il regista Dave Filoni hanno discusso di come la serie si adatterà al franchise. Parlando di come il Primo Ordine è al massimo della potenza ne Il risveglio della Forza, hanno aggiunto che le cose ovviamente non sono andate così bene dopo Endor:

Favreau: Inoltre, cosa sarebbe potuto accadere nei 30 anni tra la celebrazione della sconfitta dell’Impero e il Primo Ordine? In episodio VII, [il Primo Ordine] non è solo all’inizio. Sono abbastanza lontani da questo.

Filoni: Abbastanza ben attrezzati.

Sulla base di questi commenti, non sembra che The Mandalorian fornirà risposte esplicite a domande come i retroscena del leader supremo Snoke, ma fornirà una panoramica più generalizzata dello stato della galassia post-Ritorno dello Jedi e di come ciò avrebbe potuto consentire al Primo Ordine di emergere. The Mandalorian esplora un angolo senza legge dell’universo di Star Wars, in cui tutti si stanno difendendo da soli mentre la Nuova Repubblica tenta di stabilire un nuovo governo. Sarà interessante vedere come i personaggi dell’Impero, come il Moff Gideon, agiranno. Il canone di Star Wars ha mostrato il piano di emergenza dell’Imperatore Palpatine e l’idea che alcuni volevano ricostruire l’Impero, quindi forse ci saranno alcuni sottili indizi sul Primo Ordine. Vale la pena ricordare che nella sequenza temporale di Star Wars, The Mandalorian si svolge circa 25 anni prima della nuova trilogia, quindi non dovrebbe esserci nulla di troppo palese.

L’obiettivo dovrebbe essere quello, dunque, di far sentire l’universo più grande, e sembra che Favreau sia sulla buona strada. Mostrare come la caduta dell’Impero abbia conseguenze sulla galassia ha il potenziale per essere abbastanza interessante. I ribelli avevano tutto il diritto di far festa, ma sicuramente non tutti si sentivano allo stesso modo…

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui