Le prigioni di Stato della Florida hanno vietato diversi fumetti e graphic novel, tra cui Watchmen, Adventures of Superman, Blade, The Walking Dead e How to Draw Comics the Marvel Way di Stan Lee.

Secondo il Comic Book Legal Defense Fund, un’organizzazione senza scopo di lucro votata alla protezione dei diritti del Primo Emendamento dei creatori e degli editori di fumetti, lo Stato afferma che i fumetti rappresentano una minaccia alla sicurezza nella prigione. Il divieto è stato scoperto dopo che il Centro di difesa dei diritti umani (HRDC) ha pubblicato due elenchi di pubblicazioni vietate; uno del 2012 e uno del 2009.

Questa non è la prima volta che il sistema carcerario della Florida si ritrova coinvolto in uno scandalo sul divieto di pubblicazione. Lo Stato aveva già combattuto una battaglia legale con Prison Legal News – una pubblicazione sui diritti dei prigionieri – a causa di un divieto a livello statale per la sua pubblicazione nelle carceri della Florida. Il PLN ha accusato lo stato di usare il divieto per impedire alle pubblicazioni critiche del sistema carcerario di raggiungere i prigionieri.

Vedremo se la situazione muterà e i carcerati potranno leggere Watchmen.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui