Nonostante il successo di Mortal Kombat nel mondo dei videogiochi, il franchise non ha mai avuto una trasposizione veramente fedele sullo schermo. Anche se il film di Mortal Kombat del 1995 è ricordato con affetto da molti e presenta alcune buone performance e scene d’azione, la parte più violenta del franchise è stata omessa.

Per non parlare di Mortal Kombat: Annihilation del 1997, che quasi nessuno tenterebbe neppure di difendere. Annihilation è stato un flop di critica e commerciale, destino che condivide con la serie live-action Mortal Kombat: Conquest e la serie animata sottotitolata Defenders of the Realm.

Ma il reboot di Mortal Kombat prodotto da James Wan nel 2021 sembra promettere bene. Lo scrittore Greg Russo ha promesso l’inclusione delle Fatality e che il film sarà probabilmente ricco di contenuti violenti. Ora Variety riferisce che il film ha trovato le versioni live-action dei famosi combattenti Shang Tsung e Scorpion. Ad interpretare Shang Tsung sarà Chin Han, mentre Scorpion sarà interpretato da Hiroyuki Sanada.

Chin Han ha interpretato il ruolo del banchiere Lau in The Dark Knight, e ha anche interpretato il ricco Frank Chen in Arrow, sebbene abbia anche interpretato personaggi più nobili nel sequel di Independence Day e in Skyscraper.

Sanada ha una lunga storia nei ruoli che prevedono l’uso delle arti marziali, essendo apparso in progetti come L’Ultimo Samurai, The Wolverine, 47 Ronin e Rush Hour 3. Più recentemente Sanada ha interpretato il boss della Yakuza ucciso da Occhio di Falco in Avengers: Endgame.

I combattenti di Mortal Kombat precedentemente annunciati includono Sonya Blade, Kano, Liu Kang, Jax, Mileena e la nemesi di Scorpion, Sub-Zero, interpretato da Joe Taslim.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui