Marvel: Dawn of X, Annihilation Scourge e tutte le novità di Novembre 2019

Pubblicato il 25 Agosto 2019 alle 12:00

Novembre segna il secondo mese della “Dawn of X” (L’Alba X) portata da Jonathan Hickman e il ritorno del lontano futuro del 2099.

Ma questa è solo una piccola parte di cosa significa Novembre per i personaggi di Marvel Comics. Nelle prossime pagine vi portiamo alla scoperta di queste novità.

Titoli Mancanti

Innanzitutto diamo un’occhiata ai titoli mancanti: in questo mese troviamo diversi titoli che erano stati mostrati a Settembre e ad Ottobre ma che ora non si vedono più.

L’ultimo numero di Punisher mostrato è il #16 di Ottobre. L’ultimo numero di Superior Spider-Man è il #12 sempre ad Ottobre, mentre viene mostrata la seconda raccolta della serie che comprende i numeri #7-12, quasi a confermare che la serie si conclude con 12 numeri e due volumi.

Moon Girl and Devil Dinosaur non si vede più dal numero #47 di Settembre. Anche Marvel Comics Presents e Marvel Team-Up non si vedono da Settembre con rispettivamente i numeri #9 e #6. Se non li avessimo visti per un solo mese avremmo potuto pensare ad una pausa ma con due mesi probabilmente qualcosa bolle in pentola.

GIRATE PAGINA PER TITOLI DELLA DAWN OF X

Dawn of X – Alba X

La seconda ondata di Dawn of X si apre con New Mutants #1 e #2, ai testi Hickman e Brisson per il primo mentre Rod Reis si occupa dei disegni, per il secondo numero vedremo solo Hickman come scrittore. In questi primi albi i classici Nuovi Mutanti (Sunspot, Wolfsbane, Mirage, Karma, Magik e Cypher) sono raggiunti da nuovi amici (Chamber e Mondo) per ritrovare i compagni mancanti e avventurarsi nello spazio con i Starjammers.

Banjamin Percy e Joshua Cassara realizzeranno invece X-Force #1 e #2 con le copertine di Dustin Weaver. In questa nuova serie la X-Force avrà il ruolo di CIA del mondo mutante con un ramo dedicato all’intelligence e l’altro alle operazioni speciali: Bestia, Jean Grey e Sage da una parte, Wolverine, Kid Omega e Domino dall’altra.

Bryan Edward Hill e Szymon Kudranski si occuperanno di Fallen Angels #1 e #2 con le copertine Ashley Witter. Psylocke si ritrova in nuovo mondo mutante dove vede un viso del suo passato che viene ucciso. Cerca quindi aiuto da altri che sono alla ricerca di vendetta. Cable e X-23 si uniscono a Kwannon per una missione che potrebbe mettere a repentaglio tutta la razza mutante.

A questi nuovi numeri, si uniscono anche X-Men #2 di Hickman e Yu, Excalibur #2 di Howard e To (copertina di Asrar) e Marauders #2 di Duggan e Lolli (copertina di Dauterman).

GIRATE PAGINA PER IL RITORNO DEL 2099

Ritorno al 2099

Sono sei gli albi mostrati nelle novità di Novembre per quanto riguarda il 2099: Amazing Spider-Man #33 scritto da Nick Spencer e disegnato dal nuovo arrivato e tanto acclamato, Pat Gleason. I due autori si occuperanno anche di Amazing Spider-Man #34 mentre Nick Spender realizzerà anche 2099 Alpha #1 con Viktor Bogdanovic, copertina di Pat Gleason.

Insieme agli albi precedenti sono stati mostrati anche tre tie-in: Fantastic Four 2099 #1 di Karla Pacheco e Steven Cummings, Punisher 2099 #1 di Lonnie Nadler & Zac Thompson e Matt Horak Conan 2099 #1 di Jerry Duggan e Rogê Antônio.

Per maggiori informazioni sul ritorno del 2099 cliccate qui.

GIRATE PAGINA PER NUOVE SERIE E CHIUSURE

Numeri #1 e chiusure

A Novembre arrivano una carrellata di nuove serie già annunciate precedentemente, cliccate qui per le notizia.

Si parte con il rilancio di Deadpool a opera di Kelly Thompson e Chris Bachalo, a seguire Morbius #1 di Vita Ayala e Marcelo Ferreira (copertina di Ryan Brown), Yondu #1 e #2 di Nadler & Thompson e John McCrea (copertina di Cully Hamner).

Spider-Man/Venom: Double Trouble #1 di Mariko Tamaki e Gurihiru e il ritorno di Garth Ennis in Marvel con Punisher Soviet #1 accompagnato ai disegni da Jacen Burrows (copertina di paolo Rivera).

Da segnalare, inoltre, Black Cat Annual #1 di Jed MacKay e Javier Pina con una copertina di J. Scott Campbell che vede l’Uomo Ragno in procinto di sposarsi niente meno che con la Gatta Nera. Quasi di sicuro il matrimonio è una presa in giro e, come successo con Peter Parker: Spectacular Spider-Man di Chip Zdarsky, è tutta una citazione/gag del matrimonio fra Batman e Catwoman.

Giungono a conclusione invece Invisible Woman con il numero #5 di Mark Waid e Mattia De Iulis (copertina di Adam Hughes), Punisher Kill Krew con il numero #5 di Gerry Duggan e Juan Ferreyra (copertina di Tony Moore), The Unbeatable Squirrel Girl con il numero #50 di Ryan North e Derek Charm (copertina di Erica Henderson).

GIRATE PAGINA PER LA CONCLUSIONE DI ABSOLUTE CARNAGE

Absolute Carnage e Dark Captain Marvel

Anche la miniserie evento simbionte Absolute Carnage giunge a conclusione al numero #5 della serie con le solite firme di Donny Cates e Ryan Stegman.

Insieme a questa conclusione giungono anche gli ultimi tie-in fra cui Absolute Carnage: Weapon Plus #1 di Jed MacKay e Stefano Raffaele (copertina di Skan). Non molto tempo fa infatti è stato pubblicato Captain America & Wolverine: Weapon Plus che ha svelato una storia nascosta riguardo i segreti del super programma scientifico che collegava diversi personaggi Marvel che prima non avevano alcun legame del genere. Fra questi gli ovvi Cap e Wolverine ma anche Venom. Adesso, sembra che quest’altro one-shot voglia riprendere il mistero coinvolgendo il simbionte Grendel e il miscuglio Wolverine/Hulk soprannominato Weapon H.

Dalla miniserie principale prenderà il via la serie regolare di Scream: Curse of Carnage ad opera di Clay McCleod Chapman e Chris Mooneyham (copertina di Jim Cheung). Per ulteriori informazioni vi riportiamo qui la notizia.

L’ultimo tie-in del grande evento simbionte sembra essere Venom #20 di Cates e Coello che potrebbe metter fine alla questione anche se Cates sembra avere ancora molto da dire sul simbionte.

 

Anche Captain Marvel sembra prendere una svolta oscura sia per il tie-in collegato a Absolute Carnage che la coinvolge con Emily Ryan Lerner ai testi, Andrea Broccardo ai disegni e David Nakayama in copertina ma soprattutto per Captain Marvel #12 dove il nuovo arco narrativo di Kelly Thompson porterà Carol a rivoltarsi con gli Avengers. Le matite di Lee Garbett e la copertina di Mark Brooks ci presentano Dark Captain Marvel. Per maggiori informazioni cliccate qui.

GIRATE PAGINA PER AVENGERS, ZONA NEGATIVA, RE THOR E RUNAWAYS

Avengers preistorici e spaziali

Con il numero #26 di Avengers, Jason Aaron ci porta un’altra delle storie dedicate agli Avengers Preistorici con protagonista il cavernicolo Starbrand. Ospite d’eccezione ai disegni: Dale Keown. Questo numero servirà per introdurci il nuovo arco narrativo della serie di Aaron che vedrà i Vendicatori partire per un’avventura spaziale alla ricerca del nuovo Starbrand. Nuovo membro della squadra vendicativa sarà Vedova Nera e per l’occasione Ed McGuinnes tornarà ai disegni.

Rimanendo in ambito spaziale, Matthew Rosenberg e Juanan Ramirez ci portano Annihilation: Scourge Alpha #1 (coeprtina di Josemaria Casanovas), il prologo del prossimo grande evento spaziale che riporterà la Zona Negativa e l’Onda Annihilation al centro del cosmo Marvel. Un altro albo legato alla Zona Negativa sarà Fantastic Four: Negative Zone #1 di Mike Carey & Ryan North con i disegni di Stefano Caselli & Steve Uy e la copertina di Kim Jacinto.

Jason Aaron, inoltre, sta chiudendo la sua run su Thor e a Novembre, insieme al fidato Esad Ribic, ci riporta il personaggio che han reso epica questa grandissima serie: Gorr, il Macellatore di Dei.

King Thor #3 sarà il penultimo numero della miniserie ma anche di tutta l’enorme run.

In ultimo, ci viene ancora mostrata la “prossima grande squadra di supereroi” Marvel che altri non è che i Runaways. Il numero #27 della serie di Rainbow Rowell e Kris Anka inizierà il percorso che porterà la serie a chiamarsi Doc Justice and the J-Team.

Articoli Correlati

My Hero Academia – World Heroes’ Mission, il terzo film animato della serie, inaugura la nuova stagione degli Anime...

11/10/2021 •

11:29

Lo scontro definitivo tra Spider-Man e il suo “migliore amico” Harry Osborn, tornato ad indossare i panni di Goblin, in uno...

11/10/2021 •

11:00

Ken il Guerriero – il musical debutterà a Dicembre nei teatri del Giappone. I canali Twitter ufficiali hanno annunciato...

11/10/2021 •

10:17