La leggendaria versione di Justice League ad opera di Zack Snyder continua ad essere un argomento di dibattito che sta quasi entrando nel mito, almeno tra i fan che desiderano vedere il film della Justice League come pensato dal regista in origine. E anche se abbiamo avuto accesso a molti dettagli da quando è uscito il film nel 2017, mai abbiamo avuto l’occasione di vedere l’opera nella sua interezza.

Del resto poche persone hanno ammesso di aver visto il film, e tra questi vi è ora la star di Aquaman Jason Momoa. L’attore sa che deve a Snyder la sua fama planetaria, e ora ha ammesso che ha visto il film come Snyder lo aveva pensato. Il post in alto celebra l’incontro tra Momoa e Zack e Deborah Snyder in cui l’attore di Aquaman ringrazia il regista per averlo scelto e regala a Snyder una Leica Q2.

La maggior parte dei fan probabilmente si concentrerà sull’ammissione di Momoa di aver visto la Snyder Cut, cantandone le lodi. L’esistenza di questa versione del film è stata a dire il vero anche fortemente contestata da alcuni, che sostengono che una tale versione non sarebbe visibile come un vero e proprio film.

Ma le parole di Momoa sembrano smentire ciò ed anzi affermare che sia la migliore versione del film e che Warner Bros. Pictures ha fatto un errore quando non l’ha fatta propria.

In ogni caso speriamo di poter vedere questa ormai mitica versione anche noi un giorno.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui