Marvel Television, Jeph Loeb: “Colti alla sprovvista da Netflix”

Pubblicato il 13 Agosto 2019 alle 15:00

La chiusura da parte di Netflix di una serie apprezzata come Daredevil e di tutte le altre Marvel (Luke Cage, Iron Fist e Jessica Jones, con quest’ultima però conclusasi con la terza stagione) ha letteralmente spiazzato tutti i fan, ma non solo: stando a quanto dichiarato dal Marvel Television chief Jeph Loeb, la scelta ha colto alla sprovvista tutti i produttori coinvolti.

“Siamo tutti stati colti alla sprovvista, tutte le serie non erano ancora finite” le parole di Loeb ha Deadline, che rivela inoltre come fossero state programmate già altre tre stagioni di Daredevil. Le parole di Loeb danno nuova speranza ai fan, molti dei quali non si rassegnano all’idea di non poter più vedere il Diavolo di Hell’s Kitchen sul piccolo schermo: che aumentino le possibilità di vederlo nuovamente in azione, questa volta però su Disney+?

In attesa di (eventuali) notizie riguardo un ritorno delle vecchie serie Marvel/Netflix, su Disney+ si avrà presto la possibilità di vedere nuove serie sui personaggi della Casa delle Idee: da Loki a Hawkeye fino alla serie WandaVision, sono tanti i motivi per i fan Marvel per cui non essere tristi.

 

Articoli Correlati

Il flusso di videogiochi della Marvel è cresciuto esponenzialmente negli ultimi due anni e questa tendenza è destinata a...

06/12/2021 •

22:22

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, è il primo film del Marvel Cinematic Universe incentrato su un supereroe asiatico...

06/12/2021 •

22:01

La società britannica di distribuzione di anime con sede a Glasgow Anime Limited ha annunciato un’importante iniziativa...

06/12/2021 •

18:49