One Piece Stampede - Il Film

Avengers: Endgame – la reazione di Robert Downey Jr. al finale

Il presidente dei Marvel Studios racconta la reazione dell'attore ai piani per Iron Man.

Avengers: Endgame ha concluso il percorso di alcuni iconici personaggi del MCU, tra cui l’Iron Man di Robert Downey Jr. In un’intervista con Empire Magazine, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha raccontato la reazione dell’attore, una volta comunicati i piani per il suo personaggio.

One Piece Stampede Il Film

ATTENZIONE LA SEGUENTE CONTIENE SPOILER!

“Ricordo di aver presentato i piani a Robert Downey Jr. nel dicembre del 2015, parlando sia di Spider-Man: Homecoming che dei due Avengers. Ci è voluto un po’ prima che metabolizzasse la cosa e concordasse con noi, ma alla fine si è trovato d’accordo. Ho pensato che non fosse vero che il suo viaggio stesse per finire, man mano che si susseguivano le riprese è stato emozionante per tutti noi, specie per lui” le parole di Feige.

“Non sono il mio lavoro, non sono il periodo di tempo in cui ho interpretato un singolo personaggio” spiega l’attore “E questo fa un po’ schifo, perché il bambino che è in noi vuole essere sempre qualcos’altro, come se si stesse al campo estivo a cantare. C’è sempre la dipendenza da qualcosa che si sente come sicuro. Non sono costretto a distanziarmi a forza da questo personaggio cercando altri appigli personali e artistici. E’ bene iniziare a capire che si deve andare avanti senza attendere un’ulteriore svolta, perché è in questi periodi di transizione che molto spesso le persone diventano fragili” le precedenti parole dell’attore al The Hollywood Reporter.

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...

COMMENTA IL POST