Boruto: trama e anteprima in video dell’episodio 119

Si conclude il mini-arco narrativo inedito con Konohamaru Sarutobi protagonista.

Il numero doppio 36/37 di Weekly Shonen Jump, disponibile in Giappone per l’acquisto, Shueisha ha svelato la trama dell’episodio numero 119 di Boruto: Naruto Next Generations che si intitolerà “Il credo ninja di Konohamaru“.

L’episodio andrà in onda l’11 agosto 2019 su TV Tokyo mentre, in Italia, sarà possibile guardarlo legalmente in contemporanea e con sottotitoli su Crunchyroll Premium.

Ecco la trama tradotta per gli occidentali da @OrganicDinosaur, utente di Twitter accreditata per l’attualità di Naruto e Boruto:

Guai in vista alla cerimonia di matrimonio di Lemon e Kankitsu!
Il sigillo del ‘Soma’ si libera nel bel mezzo della cerimonia di matrimonio di Lemon e Kankitsu! Boruto e Konohamaru provano a fermarlo, ma nè le armi e nè le tecniche sono efficienti. La battaglia imminente si preannuncia essere difficoltosa per i ninja della Foglia“.

Trama 2 da Animage Magazine:

Mentre Boruto riacquisisce i suoi ricordi rubati dallo spirito ‘Soma’, Konohamaru comincia la sua corsa al fine di salvare di nuovo Lemon! Tuttavia, poco prima che possa far questo, il sigillo si scatena e resuscita ‘Soma’. Boruto e Konohamaru cercano di fermarlo in tutti i modi, ma nè le tecniche e nè le armi sono efficaci allo scopo. Pertanto, alla luce della palese difficoltà, Lemon decide di ricorrere ad un tradizionale processo di sigillo usato dai suoi antenati del clan Yoimura per fermare Soma. Tuttavia per aver successo bisogna essere disposti a pagare un enorme prezzo“.

Di seguito ecco l’anteprima in video dell’episodio 119:

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikio Ikemoto(assistente di Masashi Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 36 capitoli, e i primi 31 sono raccolti in 8 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 7 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto i 118 episodi.

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga. La due serie animate che hanno trasposto il manga, ovvero Naruto e Naruto Shippuden, inglobano in totale ben 720 episodi e l’ultimo è stato trasmesso il 23 marzo 2017. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente, mentre la serie “Shippuden” conta, per ora, 348 episodi.

COMMENTA IL POST