The Last of Us 2: parla Troy Baker (Joel)

La voce originale di Joel prepara gli appassionati per benino in attesa di The Last of Us: Part 2 la cui data di uscita è al momento ignota.

Ai microfoni del panel del Manchester Comic-Con, Troy Baker, voce statunitense dietro svariati e importanti ruoli videoludici, ha parlato di The Last of Us: Part 2, il sequel del capolavoro survival-horror di Naughty Dog – The Last of Us – atteso in esclusiva PlayStation 4, all’interno del quale presta il doppiaggio al personaggio di Joel (personaggio principale del primo titolo).

Sebbene sappiamo davvero pochissimo sul videogioco, esclusi gli ultimi gameplay e trailer svelati nel corso di eventi videoludici, l’attore e doppiatore ha alzato davvero l’hype e l’entusiasmo intorno all’atteso titolo dichiarando che gli appassionati non sono pronti per ciò che dovranno sperimentare.

Ecco le parole nel dettaglio della voce di Joel:

Non c’è davvero nulla di questo gioco che non sia stato metodicamente creato e attentamente curato al 100%. Tutto ciò che posso dirvi è che per quanto voi lo stiate attendendo e acclamando, non siete pronti“.

Detto questo l’unica cosa che non dovremmo dirvi è che non abbiamo neanche una finestra di uscita da confermarvi. Ebbene, è proprio vero, The Last of Us: Part 2 non ne ha ancora una nonostante sia stato annunciato nel dicembre 2016. Dovremo attendere e tenere caldo il nostro controller.

La cosa certa è The Last of Us: Part 2 è atteso in esclusiva PlayStation 4.

COMMENTA IL POST