Il Trono di Spade: i creatori firmano un accordo con Netflix

Pubblicato il 8 Agosto 2019 alle 14:00

I vincitori dell’Emmy Award David Benioff e D.B. Weiss, ovvero coloro che hanno dato vita alla trasposizione per il piccolo schermo della serie di romanzi fantasy Cronache del Ghiaccio e del Fuoco scritti da George R.R. Martin hanno da pochissimo firmato un accordo esclusivo con Netflix, grazie al quale i due autori del Trono di Spade scriveranno, produrranno e dirigeranno serie televisive e film per questo servizio di streaming in abbonamento.

Nessuno al momento conosce a quanto ammonti questo accordo, ma stando alle informazioni raccolte da Deadline l’accordo dovrebbe essere a 9 cifre, come alcuni degli altri mega-accordi firmati da creatori di serie come Shonda Rhimes (Grey’s Anatomy) e Ryan Murphy (Nip/Tuck, Glee, American Horror Story), ognuno dei quali si è per l’appunto impegnato a lavorare per Netflix. L’accordo per Benioff & Weiss è stato mediato da Gretchen Rush, il loro avvocato di lunga data presso lo studio Hansen Jacobson Teller.

Quando Deadline ha rivelato che Benioff e Weiss erano alla ricerca di un accordo globale per il futuro in un momento in cui era in fase di realizzazione l’ottava e ultima stagione della serie prodotta da HBO Il Trono di Spade, il duo aveva iniziato a prendere contatti  con Netflix, HBO/WarnerMedia, Disney, Comcast, Amazon e Apple. Alla fine del mese scorso, il campo si era ristretto a Netflix, Amazon e Disney. Benioff & Weiss hanno trascorso l’ultimo decennio alla HBO, concentrandosi completamente sulla loro innovativa serie basata, come detto in precedenza, sui romanzi scritti da George RR Martin. Ebbene, di recente Netflix ha confermato a Deadline di essersi aggiudicato questo prezioso accordo.

Ted Sarandos, Chief Content Officer di Netflix, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di dare il benvenuto ai maestri narratori David Benioff e Dan Weiss su Netflix. Sono una forza creativa e hanno deliziato il pubblico di tutto il mondo con la loro narrativa epica. Non vediamo l’ora di vedere cosa porterà la loro immaginazione ai nostri abbonati“.

Ecco invece quanto hanno dichiarato gli stessi David Benioff & Dan Weiss: “Abbiamo fatto una bellissima esperienza con HBO per più di un decennio e siamo grati a tutti quelli che ci hanno fatto sentire sempre a casa. Negli ultimi mesi abbiamo trascorso molte ore a parlare con Cindy Holland e Peter Friedlander, oltre che con Ted Sarandos e Scott Stuber. Ricordiamo le stesse scene degli stessi film degli anni ’80; amiamo gli stessi libri; siamo entusiasti delle stesse possibilità di narrazione. Netflix ha creato qualcosa di sorprendente e senza precedenti, e siamo onorati che ci abbiano invitati a unirci a loro“.

Va comunque sottolineato che i due autori hanno al momento attuale diversi obblighi che intendono adempiere: stanno creando, scrivendo e producendo una delle prossime trilogie di Star Wars (Rian Johnson sta lavorando al suo film, ma si è iniziato a lavorare anche agli altri film), hanno scritto per Universal un progetto su Kurt Cobain, e dovrebbero anche adattare la storia ambientata in prigione Dirty White Boys (Cattivi Ragazzi) per Fox/Disney.

Una ulteriore priorità poi sarà la realizzazione di altre serie, questa volta per Netflix. Il Trono di Spade ha vinto il Prime Time Emmy per la Migliore Serie Drammatica per gli ultimi tre anni in cui lo spettacolo è andato in onda.

 

Articoli Correlati

Le uscite Planet Manga del 4 Novembre 2021 comprendono i nuovi volumi di serie come Blue Lock, Jujustsu Kaisen e Spy x Family....

02/11/2021 •

18:43

Harry Potter e la pietra filosofale compie 20 anni e per festeggiare l’anniversario il film che ha inaugurato la saga...

02/11/2021 •

16:47

Morbius arriverà solo al cinema nel 2022 e Sony Pictures ha pubblicato il nuovo trailer ufficiale italiano. Possiamo guardarlo...

02/11/2021 •

14:18