Dragon Ball: Masako Nozawa (Goku) rivela per quanto ancora vorrebbe doppiare

Nonostante le continue voci di un ritiro, l'infinito senso di gioventù e di intraprendenza della storica voce di Goku, Masako Nozawa, la spingerebbe a doppiare per l'eternità.

Nel corso dell’edizione più recente del programma televisivo giapponese “Bokura no Jidai” (La Nostra Era), la storica doppiatrice di Monkey D. Rufy (Mayumi Tanaka, 64 anni) e l’altrettanto storica doppiatrice di Goku (Masako Nozawa, 82 anni) si sono incontrate per un’intervista congiunta.

Come già riportato in precedenza, la Tanaka sta logicamente tenendo in considerazione l’idea di scegliere un successore per il suo Rufy dal momento che, poichè l’opera manga di One Piece (Eiichiro Oda) non è ancora conclusa dopo 22 anni, ha timore di non essere in vita sino all’ultimo episodio (all’attivo Toei Animation ne creati ben 896).

Nel corso del talk show era presente anche il figlio della Tanaka il quale ha suggerito che l’unica che può sostituire la mamma è proprio la Nozawa (Goku) e che non importa se il successore sia più anziano del precedente. Sperando chiaramente che gli appassionati possano apprezzare qualunque “nuovo Rufy”.

Colta da tale invito la storica anima di Goku (e non solo nel mondo di Dragon Ball) ha scherzato dichiarando che prenderebbe il ruolo di Rufy poichè potrebbe continuare a doppiare fino a che non raggiunge il secolo d’età, molto probabilmente potrebbe farlo sino ai 128 anni.

COMMENTA IL POST