Dal 2 Agosto 2019 Shueisha e Jump-J-Books hanno pubblicato in Giappone una nuova light novel ispirata al franchise di Naruto di Masashi Kishimoto. La nuova storia si intitola “Sasuke Retsuden: Mr. & Mrs. Uchiha and the Starry Heavens” (Sasuke Retsuden: Il Signor e la Signora Uchiha e i cieli stellati)” ed è scritta da Jun Esaka. Come da titolo la narrazione si focalizza principalmente su Sasuke Uchiha, ma prima del sviluppo del suo personaggio una parte di sceneggiatura si concentra sull’inedita e grave malattia che ha colpito il nostro caro Naruto e il suo Kurama.

La malattia che ha colpito l’attuale Hokage potrebbe minare la vita stessa del protagonista assoluto del franchise e, essendo disponibile per l’acquisto, l’utente di Twitter @OrganicDinosaur ha tradotto per gli occidentali il passo mediante il quale scopriamo l’identità di questo stadio preoccupante per Naruto.

Ecco cosa rivela la novel nel dettaglio in merito alla malattia del Settimo Hokage, una malattia non inedita e che anche una certa grande personalità del passato ha dovuto affrontare:

Al momento sia Naruto che Kurama sono affetti da una malattia le cui cause sono sconosciute. Secondo Kurama pare che anche l’Eremita delle Sei Vie, come Naruto, un giorno avesse sperimentato tale sintomo di malattia. In più, lo stesso Eremita (Hagoromo Otsutsuki) era guarito completamente dal problema di salute mentre alloggiava nel Paese Redaku.
L’Eremita ha ricorso a qualche metodo per la cura, pare, ma il modo specifico per raggiungere tale fine è al momento ignoto. Pertanto, il maestro Kakashi ha di sua iniziativa deciso di infiltrarsi nella metropoli di Redaku per cercare degli indizi per la cura“.

Ecco l’estratto della light novel tradotta dall’utente di Twitter:

La missione è sicuramente focalizzata su Sasuke Uchiha e il ninja sopravvissuto della Foglia viaggerà in una corso contro il tempo per trovare un rimedio all’oscura e pericolosa malattia che sta colpendo il suo migliore amico e che in origine ha anche circolato nel corpo dell’Eremita delle Sei Vie.

La grande differenza è che il primogenito di Kaguya era riuscito a debellarla, mentre i nostri ninja dovranno ancora una volta rischiare il tutto per tutto per scoprire il mistero che giace sin dai primi tempi del mondo dei ninja. Inoltre, se i nostri ninja non troveranno rimedio, la malattia di Naruto potrebbe ripercuotersi nel manga di Boruto: Naruto Next Generations e divenire una causa di morte per l’Hokage? Anche considerando il mistero dell’incipit del sequel di Kishimoto…?

Prima di chiudere guardiamo ancora la copertina della light novel di cui parliamo oggi. L’illustrazione è a cura di Masashi Kishimoto:

Ricordiamo che la serie tripla di “Retsuden” comprende una storia su Kakashi Hatake e un’altra su Naruto Uzumaki. La prima è stata pubblicata il 4 giugno e prende il titolo di Naruto: Kakashi Retsuden: Rokudaime Hokage to Ochikobore no Shonen (Naruto: la Biografia di Kakashi: Il Sesto Hokage e il ragazzo fallito).

La terza, invece, arriverà ad ottobre e tutta la serie è scritta da Jun Esaka con la copertina a cura di Masashi Kishimoto.

La serie Naruto è stata integralmente pubblicata in Italia da Planet Manga; Il sequel ufficiale Boruto: Naruto Next Generations, attualmente serializzato su Weekly Shonen Jump, ha raggiunto i primi 7 volumi nel nostro Paese.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui