Il finale della quarta stagione di Legends of Tomorrow ha permesso, finalmente, all’equipaggio della Wave Rider di acquisire notorietà nella società da cui, per i viaggi nel tempo, sono estromessi. A rivelare come questo si svilupperà nella quinta stagione della serie sono stati i produttori esecutivi.

“Sono famosi per la prima volta, le loro gesta vengono riconosciute e alcuni membri della squadra adoreranno questo. Sara, da buon capitano, rimarrà maggiormente coi piedi per terra, restando in guardia e non lasciandosi coinvolgere dall’entusiasmo generale” le parole di Grainne Godfree a EW, con Phil Klemmer che continua “Un aspetto di questa nuova stagione sarà esplorare come la fama influenza il modo di vedere le persone. Mi piace l’idea di mettere alla prova in questo le Leggende, sono abbastanza soggetti a questo tipo di cose anche se, già dal primo episodio, supereranno loro stesse”.

La fama non sarà l’unico aspetto col quale dovrà fare i conti la squadra: Astra, una vecchia conoscenza di Constantine, è pronta a portare indietro dall’Inferno tra le più malvagie personalità della storia. “Nel corso degli episodi, abbiamo visto che tutti sono benvenuti sulla Wave Rider e che tutti possono avere una seconda possibilità, guadagnandosela. Nella prossima stagione però, ci saranno figure storiche troppo malvagie per redimersi e sarà difficile da accettare per le Leggende” commenta Klemmer, questa volta a ComicBook “Astra, invece, avrà modo di cambiare nel corso della stagione. A differenza delle altre persone all’Inferno, lei non è malvagia. John si sente responsabile della sua vita e si sente terribilmente in colpa per ciò che le è successo. Ci sarà modo di scavare a fondo nell’animo di Constantine, con un’atmosfera piena di pathos e tragedia.  Non avrei mai immaginato che si inserisse così bene nel gruppo e nella serie, è tutto molto affascinante”.

Novità anche per il capitano della Wave Raider e leader delle Leggende, Sara Lance, come anticipato precedentemente da Caity Lotz:”Avrà una sorta di malattia magica, qualcosa che le porterà un superpotere e delle conseguenti sfide per trasformarlo ed usarlo in maniera positiva” ha spiega l’attrice alla rivista Entertainment Weekly “Sono davvero eccitata di questa cosa, sono sempre stata circondata da eroi con poteri e, fino ad ora, il mio è sempre stato quello di conoscere bene le arti marziali. Penso sia davvero una bella cosa, un cambiamento difficile da affrontare ma allo stesso tempo stimolante, che la impegnerà nel trasformare gli effetti negativi, influenti anche sulla sua vita personale, in qualcosa di positivo”.

Il titolo della premiere della quinta stagione, prevista per l’inizio del 2020, sarà “Meet the legends”. Nel cast troviamo Caity Lotz (Sara Lance / White Canary), Brandon Routh (Ray Palmer / Atom), Dominic Purcell (Mick Rory / Heat Wave),Amy Pemberton (voce di Gideon), Anji Mohindra e Maisie Richardson-Sellers (Amaya Jiwe / Vixen), Nick Zano (Nate Heywood / Acciaio), Tala Ashe (Zari Tomaz), Matt Ryan (John Constantine), Jes Macallan (Ava Sharpe),Courtney Ford (Nora Darhk), Ramona Young (Mona Wu), Olivia Swann (Astra). La serie è stata creata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg, con Phil Klemmer e Chris Fedak come showrunner.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui