One Piece: Masako Nozawa (Goku) vorrebbe doppiare Rufy

Le voci storiche giapponesi di Goku e Rufy si sono di recente incontrate per un'intervista congiunta.

Il rapporto tra Dragon Ball e One Piece è ricco di differenze, ma li accomuna un successo internazionale tale che pare che l’unica vera differenza sia solo vincolata al passaggio generazionale e temporale tra due serializzazioni differenti.

Dragon Ball si consolidava negli anni ’90, One Piece, invece, nei primissimi anni del 2000, ma ora come ora sono di fatto due franchise che per sempre vivranno alla luce dei loro universi infiniti.

Dragon Ball e One Piece devono anche la loro fama alle serie anime rispettive che sono prodotte, guarda caso, entrambe da Toei Animation. Essendo la produzione la medesima, le voci che interpretano i personaggi hanno instaurato amicizie, in particolar modo le longeve e storiche voci di Goku (Masako Nozawa, 82 anni) e Monkey D. Rufy (Mayumi Tanaka, 64 anni).

Le due signore hanno da sempre, dal primo respiro animato dei due franchise, doppiato in Giappone, rispettivamente, i personaggi di Goku e Rufy e si può dire che entrambe hanno speso la loro vita animando gli eroi.

Entrambe all’attivo, in una recente intervista congiunta la Tanaka (Rufy) ha parlato agli spettatori del suo successore nel ruolo di Rufy se non dovesse riuscire più a mantenere il ruolo prima della fine di One Piece. In quel preciso istante la Nozawa (Goku) ha rivelato che sarebbe disposta a sostituirla nel ruolo anche se è più anziana di poco meno di 20 anni.

Sebbene non chiarito, sarebbe logico pensare che la Nozawa ha dichiarato tali parole in maniera goliardica. Porta di per sè il peso del ruolo di Goku e, considerando l’età, non crediamo possa davvero sopportare di interpretare un Rufy che viaggia sempre più rapidamente ogni settimana.

Questo dal punto di vista logico, ma a volte l’età è solo un numero e potremmo aspettarci di tutto dalla Signora Goku.

COMMENTA IL POST