My Hero Academia: il doppiatore di Overhaul parla del villain della quarta stagione

La quarta stagione animata di My Hero Academia debutterà ufficialmente il 12 ottobre 2019 in Giappone.

0

La quarta stagione animata di My Hero Academia, ispirata al manga omonimo di successo scritto e disegnato da Kohei Horikoshi su Weekly Shonen Jump, arriverà in Giappone il 12 ottobre 2019 e riprenderà gli eventi esattamente dalla conclusione della terza stagione avvenuta a settembre del 2018.

La quarta stagione partirà immediatamente con l’arco narrativo del Tirocinio con gli Eroi Professionisti sul campo e avrà nel ruolo di villain, come noto per gli appassionati che leggono l’opera per mezzo della licenza di Star Comics nel nostro Paese, Overhaul.

In occasione del San Diego Comic-Con tenutosi la scorsa settimana, la voce statunitense che presterà la sua voce al personaggio portandolo in vita, Kellen Goff, ha espresso il suo pensiero cercando di descrivere e paragonando Overhaul ad un altro importante cattivo della serie manga e anime, Tomura Shigaraki.

A voi le dichiarazioni di Goff a seguito di un’intervista per Comicbook:

Overhaul possiede quella classica sensibilità da capo criminale della Yakuza. Egli proviene da un luogo di origine antiche e ne è interessato a ripristinarne l’onore. Quando le Unicità sono state introdotte tutte le organizzazioni criminali sono state represse e adesso non ve ne sono più. Sebbene il mondo criminale della Yakuza sia virtualmente svanito dal mondo di My Hero Academia, Ovehaul ci ha sempre creduto e, con persistenza, ha messo su un sotterraneo al fine di riportare in auge l’organizzazione. Questa insistenza lo rende differente davvero dall’attuale grande villain della serie, Shigaraki Tomura, che sta combattendo gli eroi per mezzo di una sorta di gioco psicologico contorto. Overhaul, d’altro canto, cercherà di fare qualcosa di più rispetto agli altri cattivi per raggiungere i suoi obiettivi“.

La serie, esattamente come per le prime tre, è prodotta da Studio Bones e riprenderà gli eventi della terza conclusasi a settembre 2018. Vi aggiorneremo non appena apprenderemo se anche per le prossime avventure Dynit deterrà i diritti per la trasmissione gratuita, legale e con sottotitoli in italiano attraverso la piattaforma VVVVID.

Masahiro Mukai svolge il ruolo di regista della serie, Kenji Nagasaki è confermato nel ruolo di produttore esecutivo, Takashi Sawa è il nuovo compositore della struttura del montaggio e Hitomi Odashima è il nuovo responsabile delle animazioni.

Prima di chiudere riproponiamo il più recente traile e visual dedicati alla quarta serie:

MY HERO ACADEMIA è un manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi dal 7 luglio 2014. Attualmente sono stati pubblicati 236 capitoli settimanali e i primi 224 sono stati raccolti in 23 volumi. In Giappone è edito da Weekly Shonen Jump (Shueisha). In Italia i diritti del manga sono stati acquistati da Edizioni Star Comics con 20 volumi disponibili.

Il manga ha sperimentato la trasposizione di tre serie animate con 63 episodi totali trasmessi. In Italia è possibile guardarle gratuitamente, legalmente, e con sottotitoli in Italiano sulla piattaforma streaming VVVVID (Dynit). E’ stata annunciata la quarta stagione che partirà il 12 ottobre 2019. Dal 17 settembre 2018 al 7 gennaio 2019 Mediaset, attraverso Italia 2, ha trasmesso le prime serie animate in chiaro e doppiaggio in italiano.

Il primo lungometraggio, “My Hero Academia – The Movie: Two Heroes“, è uscito in Giappone il 3 agosto 2018 e vanta la collaborazione attiva di Kohei Horikoshi stesso e il 23 e 24 marzo del 2019 è stato proiettato in Italia sotto l’etichetta di Dynit. Il secondo film animato uscirà nelle sale giapponesi il 20 dicembre 2019 e si intitolerà “My Hero Academia: HEROES RISING”. Qui gli ultimissimi dettagli.

E’ in lavorazione, inoltre, un lungometraggio live action con la collaborazione congiunta di Shueisha e di Legendary (studio statunitense) e del secondo film animato.

In un mondo in cui essere supereroi è la normalità, nascere senza particolari poteri equivale a una vera e propria disgrazia! Izuku Midoriya dovrà mettercela tutta per ottenere un superpotere, e nonostante l’impresa sembri impossibile qualcuno finirà per notare le sue capacità…
Tutto è cominciato con la notizia della nascita di un “bambino luminoso”, e da quel momento la Terra si è popolata di “Heroes”, comportando un riassetto globale di ogni aspetto della vita… Come sarà la scuola in un mondo del genere?!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui