Il Batman di Tim Burton potrebbe tornare a fumetti

Il Batman cinematografico portato sul grande schermo da Tim Burton nel 1989 potrebbe tornare nei fumetti della DC Comics.

0

Siamo arrivati a trent’anni dall’uscita nei cinema del Batman di Tim Burton, con Micheal Keaton e Jack Nicholson protagonisti. All’epoca, era l’estate del 1989 negli  Stati Uniti, quando l’uscita della pellicola fece nascere una vera e propria batmania, e forse diede vita alla totale simbiosi tra cinema e fumetti che oggi regge praticamente da sola l’industria hollywoodiana.

Sono moltissimi gli appassionati di fumetti e cinecomic che si sono avvicinati ai supereroi attraverso quella pellicola, ed anche i creativi non fanno eccezione. Per questo motivo Jim Lee, editore capo della DC Comics, ha aperto ad un possibile sviluppo di storie a fumetti ambientate nell’universo del Batman di Tim Burton.

Continuiamo ad avere fumettisti che dicono (riguardo a quel Batman ndr) che quella è la pellicola che li ha resi appassionati di fumetti- ha dichiarato Lee- e perciò chiedono di poter fare un fumetto che si ricolleghi a quel tipo di universo”.

Jim Lee non ha detto chiaramente che verranno sviluppati fumetti ambientati nell’universo cinematografico del Batman di Tim Burton, però ha mostrato un primo segnale di apertura. Del resto l’operazione portata avanti con i fumetti di Batman ’66, tratti dalla serie televisiva con Adam West protagonista, testimonia che la DC Comics guarda alle varie declinazioni sullo schermo del Cavaliere Oscuro con interesse.

Perciò non ci resta che aspettare, sperando di vedere prima o poi l’universo del Batman di Tim Burton continuare a vivere anche nei fumetti.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui