Molte novità al Comic-Con di San Diego non solo riguardo ai film, ma anche per le serie TV, stante il prossimo lancio di Disney+; Marvel Studios ha presentato quattro serie, di cui era già trapelato qualcosa.

4WandaVision

telegram_promo_mangaforever_3

I Marvel Studios sabato hanno rivelato il logo ufficiale della prossima serie Disney+ WandaVision durante il panel alla Hall H del Comic-Con di San Diego.

Elizabeth Olsen e Paul Bettany tornano nei ruoli di Wanda e Visione, rispettivamente, con Teyonah Parris (Empire) nei panni di una adulta Monica Rambeau. Akira Akbar ha interpretato la undicenne Monica – figlia di Maria Rambeau (Lashana Lynch), la migliore amica di Carol Danvers (Brie Larson) – nel Capitan Marvel del 1995.

Il presidente della Marvel Studios, Kevin Feige, ha confermato che la serie è ambientata dopo Avengers: Endgame.

Olsen in precedenza aveva detto a Variety che la serie di sei episodi avrebbe tratto ispirazione da diversi fumetti.

“Nel corso dei 23 film, abbiamo riunito un gruppo di attori straordinari e registi di talento, e siamo entusiasti di continuare a lavorare con queste persone per raccontare storie nuove e di lunga durata in modi che non avevamo mai fatto prima”, aveva detto Feige durante un evento di presentazione di Disney + in aprile.

Wanda Maximoff / Scarlet Witch inoltre apparirà nel sequel di Doctor Strange. Secondo Peter Sciretta di /Film, qualcosa di enorme sarà finalmente rivelato in WandaVision: il nome Scarlet Witch. Mentre Wanda è conosciuta come Scarlet Witch nei fumetti e dai fan del Marvel Cinematic Universe, il personaggio non ha mai rivelato il suo vero nome.

Per scoprire perché si chiama Scarlet Witch, ovviamente, sentiremo pronunciarne il nome. La ragione per cui si chiama Scarlet Witch sembra abbastanza ovvia visto che indossa il rosso, ha i capelli rossi (in alcuni film) e ha poteri da strega, ma di certo non saremo contrariati se c’è una spiegazione più profonda.

Per quanto riguarda Paul Bettany, non sapendo se il suo personaggio sia vivo o meno, sembra che verrà riportato in vita attraverso i multiversi nel sequel di Doctor Strange. Durante il panel, è stato confermato che non solo il film diretto da Benedict Cumberbatch legherà con WandaVision, ma si dice che la serie Disney + abbia luogo negli anni ’50, nonostante sia stato confermato che si terrà dopo Endgame.

WandaVision arriverà su Disney+ nella primavera del 2021 e Doctor Strange 2 arriverà nelle sale il 7 maggio 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui