Netflix: prima perdita di abbonati nel secondo trimestre negli USA

Brutta performance del servizio di streaming.

0

Per la prima volta nella sua breve ma fruttuosa storia, Netflix ha registrato una perdita di abbonati in un trimestre, almeno negli Stati Uniti. Questa settimana, in una lettera agli azionisti, il gigante dello streaming ha confermato la sua prima perdita di sottoscrizioni nel trimestre, poiché 130.000 account USA sono stati chiusi durante il secondo trimestre di quest’anno.

Oltre alla perdita di abbonati nel mercato interno, la crescita internazionale di Netflix non è stata all’altezza delle previsioni. Gli abbonati sono cresciuti di 2,7 milioni, quasi la metà rispetto alla precedente prestazione di Netflix di 5,0 milioni di aggiunte nette (300.000 negli Stati Uniti e 4,7 milioni nel segmento internazionale).

Nella lettera agli azionisti, Netflix ha dato la colpa della perdita esclusivamente alla poca quantità di contenuti forti nel secondo trimestre, conclusosi prima dell’uscita di Stranger Things 3 il 4 luglio.

“Le nostre previsioni non avveratesi riguardavano tutte le regioni, ma un po’ di più quelle in cui c’è stato un aumento dei prezzi”, ha affermato la società, “… Piuttosto, riteniamo che i contenuti del Q2 abbiano contribuito a una crescita minore degli acquisti rispetto a quanto previsto. Inoltre, il primo trimestre è stato così fruttuoso per noi (9,6 milioni di guadagni netti), potrebbe esserci quindi stato un maggiore “pull-forward” di quanto ci potessimo aspettare. In precedenti trimestri con previsioni eccessive, abbiamo riscontrato che la crescita a lungo termine non è stata influenzata e rimanere concentrati sui fondamentali della nostra attività ci è stato utile”.

Nonostante le perdite del secondo trimestre, Netflix si aspetta una grande ripresa nel terzo, dicendo che prevede di aggiungere 7 milioni di iscritti questa volta. Questo numero sarebbe superiore ai 6,1 milioni di abbonati che sono stati aggiunti nel terzo trimestre dello scorso anno.

È un obiettivo ambizioso, ma probabilmente sarà sostenuto dai due show più popolari di Netflix, ovvero la terza stagione di Stranger Things e la stagione finale di Orange is the New Black.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui