In occasione della mostra sul 30° anniversario di carriera del maestro Takeshi Obata, iniziata nel 1989 con la pubblicazione di Cybernonno G (Cyborg Jiichan G), sono state mostrate alcune tavole originali del nuovo capitolo di Death Note.

Il one shot inedito di 87 pagine, come abbiamo avuto modo di riportarvi, ruota intorno a cosa gli dei della morte provocano quando scendono sulla Terra.

Il 12 Luglio, inoltre, il sito web e la app Shonen Jump Plus pubblicheranno lo storyboard completo del one shot.

La mostra, intitolata Kagyo 30-Shunen Kinen Obata Takeshi-ten Never Complete, si terrà presso il 3331 Arts Chiyoda di Tokyo dal 13 Luglio al 12 Agosto.

Il manga originale, scritto da Tsugumi Ohba, è stato pubblicato sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha dal 2003 al 2006; un one shot, ambientato tre anni dopo la fine della storia principale, è uscito nel 2008 in occasione del lancio del film live action L change the WorLd.

In Italia l’opera è disponibile su albi Planet Manga:

Light Yagami è un geniale quanto cinico liceale diciassettenne. La vita lo tedia e il mondo, con la sua ingiustizia, lo disgusta profondamente. Ryuk è un dio della morte, che come tutti i suoi “colleghi” conduce da tempo immemorabile un’esistenza vuota e minata dalla noia. In cerca di distrazioni, Ryuk decide di abbandonare nel mondo degli uomini il suo Quaderno Della Morte, all’apparenza un semplice block notes, ma dotato di un tremendo potere, perché scrivere il nome di una persona sul Quaderno significa decretarne la morte. Dopo aver per caso trovato il Quaderno Della Morte, e averne compreso le potenzialità, Light decide di servirsene per cambiare il mondo, mentre Ryuk lo osserva divertito.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui