Astorina, uscite Diabolik agosto 2019

Tre gli appuntamenti in edicola ad agosto con il Re del Terrore.

0

Il mese di agosto si aprirà come di consueto con l’arrivo nelle edicole nostrane del Diabolik Inedito, il numero 8 dell’anno LVIII, intitolato “Tragico scambio”. Con soggetto di Palmas, Gomboli e Pasini, sceneggiatura di Altariva, disegni di G.F. Massaglia e S. Caretta e copertina di Buffagni, l’albo racconta di come qualcuno ha progettato un efferato duplice omicidio convinto di farla franca. Ma non ha previsto la presenza di Diabolik e, purtroppo, Diabolik non ha previsto quella dell’omicida. L’albo con le sue 120 pagine sarà disponibile in edicola dal primo giorno del mese anche abbinato a Diabolik Sottosopra, “L’uomo che non sapeva ridere”, al prezzo speciale di 4,90€.

Il 10 agosto sarà la volta di Diabolik Ristampa numero 698, “L’isola degli uomini perduti”, albo con soggetto di Gomboli e Faraci, sceneggiatura di Martinelli, disegni di Zaniboni, Merati e Delvecchio e copertina di S. e P. Zaniboni. L’isola di Perla Verde ospita un manicomio criminale, una struttura all’avanguardia per cure e assistenza. Ma è solo apparenza. Diabolik e Eva si trovano in una situazione estremamente pericolosa e, per una volta, sono in disaccordo su come affrontarla. L’albo è uscito per la prima volta nell’anno XLIV di pubblicazione.

Il terzo ed ultimo appuntamento del mese con il Re del Terrore è fissato per il 20 agosto, quando sarà disponibile nelle edicole nostrane l’albo numero 303 di Diabolik Swiisss, “La donna dai due volti”, con testi delle sorelle Giussani e disegni di Zaniboni e Fiumali. La bellissima Sibilla passa il tempo divisa da una doppia vita, intrecciando con cura bugie e segreti. Il suo gioco diventerà molto più rischioso quando nella sua tela resteranno invischiati anche Ginko e Diabolik. L’albo, in 118 pagine, restituisce al grande pubblico una storia uscita per la prima volta nell’anno XIV di pubblicazione.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui