Uncharted: il film non seguirà i videogiochi

Dettagli sulla trama del film, che non seguirà le vicende narrate nei titoli videoludici.

0

Adattare completamente un videogioco a film, come dimostrato da vari progetti, non è quasi mai una carta vincente per la difficoltà nella  trasposizione diretta, nonostante gli spettatori tendano a voler vedere mantenuta la fedeltà al materiale originale. In una recente intervista a Games Radar, il regista Trachtenberg è intervenuto sull’argomento, rivelando inoltre che le vicende del film di Uncharted non seguiranno quelle già raccontate nei titoli videoludici.

“Il mio approccio al franchise è stato subito differente da quello effettuato per realizzare le storie nei videogiochi” spiega il regista “Non sono mai stato interessato a trasporre un determinato gioco, il team che li ha creati ha offerto ai giocatori un’esperienza incredibile e unica. Gli eventi trattati racconteranno del Nathan prima di come lo abbiamo conosciuto nei videogiochi“.

Coinvolto nel progetto, oltre appunto a Dan Trachtenberg ci sarà anche Tom Holland (lo Spider-Man del MCU) nei panni dell’avventuriero Nathan Drake in una versione, come abbiamo capito, più giovane rispetto a quella conosciuta. La data d’uscita del film è prevista per il 18 dicembre 2020.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui